La sfida tra le canzoni di Sanremo 2020 continua. Ormai mancano solo due serate, prima di scoprire quale, tra le 24 canzoni in gara, sarà la favorita. Il pubblico da casa ha avuto modo di ascoltare i 24 inediti durante le prime due serate del Festival: 12 big si sono esibiti martedì e altri 12 mercoledì.

Dopo esserci fatti una prima idea sulle canzoni in gara e aver espresso le nostre opinioni tramite le pagelle della prima serata e le pagelle della seconda serata, questa sera avremo modo di riascoltare tutti e 24 i brani. Intanto, ecco quali sono state le prime impressioni sui pezzi e sulle esibizioni.

Le canzoni in gara a Sanremo 2020

Tosca a Sanremo 2020 con "Ho amato tutto"

Tosca (ph Federica Di Benedetto)
in foto: Tosca (ph Federica Di Benedetto)

Tosca è uno dei due nuovi Big annunciati da Amadeus al Festival di Sanremo. Quinta partecipazione per la cantante e attrice che ha vinto il festival nel 1996 quando assieme a Ron cantò "Vorrei incontrarti fra cent'anni". È tornata sul palco dell'Ariston con "Ho amato tutto", che ha messo in luce sia le sue doti tecniche che le sue doti interpretative.

Rita Pavone a Sanremo 2020 con "Niente (Resilienza 74)"

Rita Pavone è una delle cantanti italiane più famose d'Italia. L'ultima delle tre partecipazioni al Festival di Sanremo risale al 1972 (sul palco dell'Ariston era stata anche nel 1969 e nel 1970, senza grandi risultati). La cantante è autrice di successi come "Il ballo del mattone", "Datemi un martello" e "La partita di pallone". È tornata sul palco dell'Ariston con "Niente (Resilienza 74)", con cui rompe gli schemi e mette bene in chiaro che, per lei, non è ancora il tempo di abbandonare la musica.

Marco Masini a Sanremo 2020 con "Il confronto"

Marco Masini (LaPresse)
in foto: Marco Masini (LaPresse)

Marco Masini è uno dei veterani del Festival di Sanremo e su questo palco festeggerà i 30 anni di carriera. E proprio su questo palco, nel 1990 vinse nella categoria Nuove proposte col brano "Disperato", tornando a Sanremo altre otto volte, vincendo ancora, ma questa volta tra i Big, nel 2004 con "L'uomo volante". Con "Il confronto", prova a guardarsi allo specchio e viene fuori con il suo stile inconfondibile.

Alberto Urso a Sanremo 2020 con "Il sole ad Est"

Alberto Urso è l'ultimo vincitore di Amici, il programma di Maria De Filippi. Tenore siciliano, Urso ha all'attivo l'Ep "Solo" con cui ha raggiunto la vetta delle classifiche di vendita e l'album "Il sole ad Est", pubblicato lo scorso ottobre. Per il tenore è la prima partecipazione al Festival, ma il genere non è nuovo, grazie alle passate esibizioni de Il Volo e anche di Andrea Bocelli. Sul palco dell'Ariston sorprende con il brano "Il sole ad Est", in cui si cimenta anche nel genere pop, dimostrando di essere versatile.

Elettra Lamborghini a Sanremo 2020 con "Musica e il resto scompare"

Quello di Elettra Lamborghini è uno dei nomi più discussi di questa settantesima edizione. la cantante, ereditiera, ha raggiunto la popolarità prima con programmi tv come "Jersey Shore", per poi ricalibrare la propria immagine pubblica e darsi alla musica. "Pem pem" è stato il grimaldello a cui sono seguiti altri successi come "Mala" e la pubblicazione dell'album "Twerking Queen", seguita alla sua partecipazione a The Voice of Italy, in veste di giudice. La sua presenza è quanto di meno sanremese possibile. Arrivata a Sanremo con il brano "Musica e il resto scompare", nella prima serata, più che per la sua esibizione canora, ha colpito per l'ormai consueto movimento di bacino, il cosiddetto "twerking".

Achille Lauro a Sanremo 2020 con "Me ne frego"

Achille Lauro (LaPresse)
in foto: Achille Lauro (LaPresse)

Achille Lauro è stata una delle sorprese del 2019, quando salì sul palco dell'Ariston con "Rolls Royce". Da trapper a rocker il passaggio fu breve e così il rapper romano attuò su quel palco la sua prima grande trasformazione. E le trasformazioni sono arrivate anche nel corso delle prime serate del Festival, con il cantante che si è "travestito" prima da San Francesco, poi da Ziggy Stardust.

Anastasio a Sanremo 2020 con "Rosso di rabbia"

Anastasio è il vincitore di X Factor 2018 e in quest'anno ha lavorato per cercare di non gettare al vento il vantaggio accumulato da quella esperienza. Con il Festival pubblicherà anche il suo primo album, dopo che quel palco l'ha calcato lo scorso anno per presentare un singolo nuovo. Al Festival arriva a pochi mesi dalla pubblicazione del "Fattaccio del vicolo del Moro". Sul palco dell'Ariston canta "Rosso di rabbia".

Bugo e Morgan a Sanremo 2020 con "Sincero"

Morgan (LaPresse)
in foto: Morgan (LaPresse)

Quella tra Bugo e Morgan è l'unica coppia del Festival di Sanremo, una coppia che vede assieme uno dei nomi più noti della musica italiana di questi ultimi anni, ex Bluvertigo e tra i giudici più ricercati dai talent e uno dei talenti della musica indipendente italiana di questi ultimi anni. Sul palco dell'Ariston cantano "Sincero".

Diodato a Sanremo 2020 con "Fai rumore"

Il Festival di Sanremo è stato uno dei trampolini di lancio di Diodato, cantante tarantino che esordì sul palco dell'Ariston con "Babilonia" nel 2015, prima di tornarci, assieme a Roy Paci, nel 2018. Autori di tre album – di cui uno di di cover -, pubblicherà il quarto il 14 febbraio e sarà intitolato "Che vita meravigliosa", dal nome del singolo già pubblicato. Sul palco dell'Ariston canterà "Fai rumore".

Elodie a Sanremo 2020 con "Andromeda"

Elodie (LaPresse)
in foto: Elodie (LaPresse)

Elodie è diventata popolare al pubblico italiano grazie alla partecipazione alla quindicesima edizione di Amici dove si classificò al secondo posto. Autrice di due album, in questi ultimi anni ha pubblicato hit come "Nero Bali" e "Margarita", più collaborazioni come quella con i Kolors di "Pensare male". Nel 2017 ha calcato il palco dell'Ariston con "Tutta colpa mia", scritta tra gli altri da Emma. Sul palco dell'Ariston canta "Andromeda".

Enrico Nigiotti a Sanremo 2020 "Baciami adesso"

Enrico Nigiotti (ph Fabrizio Cestari)
in foto: Enrico Nigiotti (ph Fabrizio Cestari)

Quello del 2020 sarà il terzo appuntamento con la kermesse di Enrico Nigiotti, cantante che dopo Amici e X Factor ha partecipato al Festival nel 2015 tra le Nuove proposte e nel 2019 tra i Big con "Nonno Hollywood". Sul palco dell'Ariston canterà "Baciami adesso".

Francesco Gabbani a Sanremo 2020 con "Viceversa"

Francesco Gabbani è uno dei due partecipanti del Festival ad averlo già vinto. Il cantante livornese, nfatti, prima vinse tra le Nuove proposte con "Amen" e l'anno successivo sorprese tutti con "Occidentali's Karma", canzone che lo portò anche a essere tra i protagonisti dell'Eurovision Song contest.

Giordana Angi a Sanremo 2020 con "Come mia madre"

Seconda classificata nell'ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, quello di Giordana Angi è un nome che circola da qualche anno, anche grazie alla collaborazione come autrice, con Tiziano Ferro. La cantante è autrice di due album, l'Ep "CASA" e il successivo "Voglio essere tua" con cui ha esordito in testa alle classifiche FIMI di vendita. Sul palco dell'Ariston canterà "Come mia madre".

Irene Grandi a Sanremo 2020 con "Finalmente io"

Irene Grandi (LaPresse)
in foto: Irene Grandi (LaPresse)

Irene Grandi è una delle veterane del Festival di Sanremo di quest'anno. Sul palco dell'Ariston la cantante festeggerà i 25 anni di carriera, salendoci per il secondo anno consecutivo, dopo aver duettato, nel 2019, con Loredana Bertè. Sul palco dell'Ariston canterà "Finalmente io", pezzo scritto da Vasco Rossi.

Le Vibrazioni a Sanremo 2020 con "Dov'è"

Le Vibrazioni (ph Chiara Mirelli)
in foto: Le Vibrazioni (ph Chiara Mirelli)

Tornano a Festival di Sanremo anche le Vibrazioni, la band di Francesco Sarcina che aveva calcato il palco anche nel 2017, ufficializzando la reunion sul palco dell'Ariston con "Così sbagliato". La band porterà sul palco dell'Ariston la canzone "Dov'è".

Levante a Sanremo 2020 con "Tiki bom bom"

Per la prima volta Levante arriva al Festival di Sanremo e lo fa in una fase di maturità artistica e pochi mesi dopo l'uscita del quarto album "Magmamemoria", in cui duetta con carmen Consoli. Sul palco dell'Ariston canta "Tiki bom bom"

Junior Cally a Sanremo 2020 con "No, grazie"

Junior Cally (ph Sebastiano Fernandez)
in foto: Junior Cally (ph Sebastiano Fernandez)

La quota rap del Festival di Amadeus è rappresentata anche da Junior Cally, nome d'arte di Antonio Signore, ex cantante misterioso, da momento che si esibiva col volto coperto da una maschera antigas. Pochi mesi prima dell'annunci della sua partecipazione al Festival ha pubblicato l'album Ricercato, apparendo in copertina con il volto scoperto. Sul palco dell'Ariston canterà "No, grazie".

Michele Zarrillo a Sanremo 2020 con "Nell'estasi o nel fango"

Tredicesima apparizione al festival di Sanremo per Michele Zarrillo che nel 1987 vinse nella Categoria Nuove Proposte con la canzone "La notte dei pensieri". Ma su quel palco, dove è salito per l'ultima volta nel 2017, ha cantato molti dei suoi successi come "Cinque giorni" e "L'elefante e la farfalla". Sul palco dell'Ariston canterà "Nell'estasi o nel fango".

Paolo Jannacci a Sanremo 2020 con "Voglio parlarti adesso"

Paolo Jannacci (foto Simone Galbiati)
in foto: Paolo Jannacci (foto Simone Galbiati)

Esordio al festival di Sanremo per Paolo Jannacci, figlio di Enzo e uno dei talenti più apprezzati del jazz italiano. Da pochi mesi ha pubblicato il nuovo album "Canterò" in cui ha virato verso il pop. Sul palco dell'Ariston canterà "Voglio parlarti adesso".

Piero Pelù a Sanremo 2020 con "Gigante"

Piero Pelù (ph Riccardo Bagnoli)
in foto: Piero Pelù (ph Riccardo Bagnoli)

Sembra strano ma è la prima volta che Piero Pelù arriva in gara al Festival di Sanremo. Quello del cantante toscano è uno dei nomi più popolari della musica italiana, e del rock, grazie alla sua carriera prima con i Litfiba e poi da solista. Sull'Ariston canterà "Gigante".

Pinguini Tattici Nucleari a Sanremo 2020 con "Ringo Starr"

I Pinguini Tattici Nucleari sono una delle sorprese del Festival targato Amadeus. Sono quella che una volta si chiamava "quota indie" e nel caso specifico sono gli alfieri del nuovo pop italiano. Lo scorso 5 aprile hanno pubblicato l'album "Fuori dall'Hype". Sul palco dell'Ariston canteranno "Ringo Starr".

Rancore a Sanremo 2020 con "Eden"

Rancore (ph Andrea Boccalini)
in foto: Rancore (ph Andrea Boccalini)

Il rapper romano è stato uno dei protagonisti del Festival di Sanremo 2019. Rancore, infatti, è salito sul palco dell'Ariston assieme a Daniele Silvestri con il pezzo "Argentovivo". L'ultimo album è "Musica per bambini". Sul palco dell'Ariston Rancore porterà "Eden".

Raphael Gualazzi a Sanremo 2020 con "Carioca"

Raphael Gualazzi è un'altra vecchia conoscenza del Festival. Il pianista, infatti, ha vinto nella categoria Giovani del Festival di Sanremo 2011 con la canzone "Follia d'amore", partecipando all'Eurovision Song Contest, dove si classificò al secondo posto. Nel 2013 partecipa tra i Big con i brani "con i brani Senza ritegno e Sai (ci basta un sogno)" – quest'ultimo arrivò al quinto – e l'anno successivo arrivò in seconda posizione con "Liberi o no" in collaborazione con The Bloody Beetroots. Sul palco dell'Ariston canterà "Carioca".

Riki a Sanremo 2020 con "Lo sappiamo entrambi"

Riki (ph Julian Hargreaves, via Instagram)
in foto: Riki (ph Julian Hargreaves, via Instagram)

Riccardo “Riki” Marcuzzo è uno dei cantanti usciti da Amici di Maria De Filippi, classificandosi al secondo posto, ma diventando uno dei fenomeni delle classifiche di vendita. Dopo un periodo di silenzio, a ottobre è tornato con il singolo "Gossip". Sul palco dell'Ariston canterà "Lo sappiamo entrambi".

[/bozza]