È il 10 di luglio e probabilmente abbiamo già tutti i tormentoni o hit estive che ascolteremo questa estate. È arrivato anche l'ultimo singolo di Mahmood, dopo che nei giorni e nelle settimane scorse erano stati pubblicati i pezzi di tutti i cantanti che negli ultimi anni hanno dominato l'estate con le proprie hit. In un'annata particolare, con i grossi live fermi a causa delle regole dovute al Covid-19 e un post pandemia in cui ancora si va con i piedi di piombo, la musica ha reagito bene, almeno discograficamente, senza perdere un metro rispetto agli anni passati. Se ci si chiedeva quale fosse l'impatto di quanto successo nei mesi scorso sull'idea di spensieratezza che solitamente attribuiamo alle hit estive, beh, la risposta è: nessuna. A parte qualche caso, in cui il testo rimanda all'isolamento forzato e alla voglia di riabbracciarsi nelle sonorità non è cambiato molto con il sound latino e caraibico che la fa da padrone.

Ciclone – Takagi e Ketra con Elodie, Mariah e Gipsy King

Anche quest'anno ci sono Takagi e Ketra che hanno prodotto tante canzoni, tutte candidate al tormentone e all'heavy rotation radiofonico. Da qualche anno, ormai, i due producer sono i re dell'estate italiana, sia con il loro nome che firmando le produzioni di altri artisti. Successi come "Roma-Bangkok", "Amore e Capoeira", "Nu juorno buono", "L'esercito del selfie", "Jambo", "per un milione", "Mambo salentino" per citarne solo alcune (tra quelle loro e per terzi) che li hanno lanciati come Re Mida dell'estate. Anche quest'anno i due sono tornati con un brano a nome loro e varie produzioni. Si parete con "Ciclone", la loro nuova canzone che li vede duettare con Elodie, Mariah e i Gipsy King per un sound che ci accompagnerà per tutta l'estate.

Guaranà – Elodie

E proprio Elodie è una di elle artiste che si ritrova in competizione con se stessa nel grande gioco del tormentone. La cantante, infatti, è stata una delle prime a partire con la hit estiva, pubblicando "Guaranà", che da settimane è uno dei pezzi più trasmessi dalle radio. Ma questa volta alla produzione c'è Dardust.

Dorado – Mahmood, Sfera Ebbasta e Feid

E sempre Dardust è alla produzione del nuovo singolo di Mahmood "Dorado". L'ex vincitore del festival di Sanremo con "Soldi", infatti, è tornato con un nuovo singolo che mescola sonorità latine e africane e lo fa con la collaborazione di Sfera Ebbasta, star della trap italiane e di Feid che invece è uno degli astri nascenti del reggaeton.

Good Times – Ghali

E se da una parte c'è Sfera che fa un feat con Mahmood, dall'altra c'è un altro dei protagonisti della stagione lunga della trap italiana che fa centro nel pop. da un po' di tempo Ghali si è spostato verso lidi meno underground e la sua "Good Times" ne è l'ennesima dimostrazione. Una dimostrazione che lo ha portato a essere una delle canzoni più ascoltata di quest'anno.

Karaoke – Boomdabash e Alessandra Amoroso

Ketra, oltre a far coppia con Takagi, è anche anima dei Boomdabash che dopo il successo di "Per un milione" e "Mambo salentino" quest'anno sono tornati sempre con Alessandra Amoroso per "Karaoke", canzone che porta la firma dei due producer e che si muove sui lidi preferiti dalla band pugliese mescolando il reggae al pop.

Mediterranea – Irama

E mai domo, anche Irama, ex vincitore di Amici di Maria De Filippi – ha partecipato e vinto anche lo spin of del talent di Canale 5 -, ha pubblicato la canzone che puntava alla stagione estiva. E lo ha fatto centrando ancora una volta il bersaglio, dal momento che la sua "Mediterranea" è da settimane tra le canzoni più ascoltate dell'estate italiana.

La Isla – Elettra Lamborghini e Giusy Ferreri

Una delle cantanti che ha collaborato con i due producer è Giusy Ferreri che questa volta non presta la voce alla loro canzone, ma comunque non si distacca da loro. Quest'anno, una delle voci delle ultime estati italiane, infatti, ha fatto coppia con Elettra Lamborghini, la twerking Queen, per far ballare sulle spiagge a botta di reggaeton con "la Isla".

Non mi basta più – Baby K e Chiara Ferragni

Un altro dei probabili tormentoni di questa estate è "Non mi basta più", un pezzo che vede protagoniste una delle coppie più inimmaginabili dell'estate. Sono Baby K e Chiara Ferragni, infatti, a firmare canzone e collaborazione. Una collaborazione strana soprattutto perché Chiara Ferragni è conosciuta più come imprenditrice che come cantante e infatti il suo ruolo è limitato. Ci pensa baby K a riscaldare tutto a suon di reggaeton.

Paloma – Fred De Palma e Anitta

Non c'è estate, da tre anni a questa parte, senza il tormentone di Fred De Palma. Ex protagonista del rap italiano che, a un certo punto, è stato colpito sulla strada per Damasco dal reggaeton e così si è messo d'impegno per diventarne uno dei massimi esponenti italiani. negli anni scorsi ha duettato con Ana Mena, mentre quest'anno ha scelto la star braisiliana Anitta che l'hanaccompagnato in "Paloma".

A un passo dalla Luna – Rocco Hunt e Ana Mena

E dopo due esatti da protagonista con De Palma, quest'anno Ana Mena non molla l'Italia, anzi, ma duetta con Rocco Hunt, il rapper salernitano che sa bene di cosa parliamo quando parliamo di hit estive e di successo. Insieme, infatti, sono i protagonisti di "A un passo dalla luna", candidata a essere una elle più passate dalle radio italiane.