7.339 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Elodie è la prima artista italiana ad avere un album certificato di platino nel 2023

La FIMI ha annunciato che Ok. Respira, il quarto album di Elodie, è stato certificato disco di platino per le oltre 50mila copie vendute del progetto.
A cura di Vincenzo Nasto
7.339 CONDIVISIONI
Elodie, foto di Giampaolo Sgura
Elodie, foto di Giampaolo Sgura

Da poche ore, Ok. Respira di Elodie è stato certificato disco di platino. La cantante romana è diventata la prima artista italiana a ricevere questo riconoscimento nel 2023, spinta anche dall'uscita dello scorso 22 settembre del nuovo singolo A Fari Spenti, che ha concentrato il cono d'attenzione per alcuni giorni su di lei. Un 2023 che potrebbe non vederla in testa alle classifiche FIMI – dato che racconta anche il dominio maschile nelle classifiche quest'anno – ma che sottolinea la bontà delle scelte musicali esercitate da Elodie negli ultimi 12 mesi.

Ok. Respira certificato disco di platino dalla FIMI
Ok. Respira certificato disco di platino dalla FIMI

Il successo di Ok. Respira, da Due a Proiettili (ti mangio il cuore)

Ok. Respira è il quarto album della cantante romana, pubblicato lo scorso 10 febbraio, a ridosso della partecipazione della cantante al Festival di Sanremo con il singolo Due. L'interesse creatosi attorno alla sua partecipazione, conclusasi con un nono posto finale, ma soprattutto un cast di collaboratori con nomi come Elisa, ma anche Mahmood e Davide Petrella, hanno reso Ok. Respira un progetto con più punti d'interesse. Ai nomi citati sopra, bisogna aggiungere anche quelli di Joan Thiele e Federica Abbate tra le autrici, e le produzioni di Francesco "Katoo" Cattiti, Dardust, Drillionaire, Itaca e Zef. Tra i momenti più importanti del progetto, oltre a Due presentato sul palco del Festival, c'è sicuramente Proiettili (ti mangio il cuore), brano inserito nella colonna sonora del film Ti mangio il cuore, in cui Elodie ha esordito come attrice.

Il David di Donatello e il futuro di Elodie

E proprio questo brano, scritto e interpretato insieme a Joan Thiele, è diventato uno dei manifesti della sua carriera: la cantante è stata premiata con un David Di Donatello per la miglior canzone originale. Ok. Respira ha raccolto anche gli ultimi due anni della cantante: infatti il primo singolo è stato Vertigine, oltre 22 milioni di ascolti su Spotify, pubblicato il 24 settembre 2021. A questa si aggiungono gli episodi di Bagno a Mezzanotte e Tribale, complessivamente certificati cinque volte disco di platino. A chiudere il racconto dell'album, Elodie ha scelto di ampliare anche lo spettro della comunicazione intima e personale, pubblicando una docu-serie sulla produzione del progetto, intitolata Sento ancora la vertigine. Un tentativo che la rende, anche grazie ai numeri e ai risultati raccolti nei live, una delle popstar italiane più lucenti: una traccia da seguire, soprattutto per l'interpretazione sul palco, a cui la cantante ha legato un aspetto coreografico di alto livello. Assistere a uno show di Elodie potrebbe significare assistere allo show di una popstar che in Italia aspettavamo da anni.

7.339 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views