Elettra Lamborghini (ph Cosimo Buccolieri)
in foto: Elettra Lamborghini (ph Cosimo Buccolieri)

In occasione della sua partecipazione tra i Big del festival di Sanremo, Elettra Lamborghini annuncia il repack di "Twerking Queen". La cantante, infatti, ha annunciato che il prossimo 14 febbraio, quindi la settimana successiva alla sua partecipazione alla gara dell'Ariston, pubblicherà una nuova edizione del suo album d'esordio, chiamandolo "Twerking Queen – El resto es nada" per la Island Records, prendendo in prestito parte del titolo della canzone con cui parteciperà alla settantesima edizione del Festival – che andrà in scena dal 4 all'8 febbraio -, condotto quest'anno da Amadeus, che ne cura anche la direzione artistica. In questo repack ci saranno anche 6 nuove canzoni, come ha annunciato la cantante su Instagram.

Elettra Lamborghini a Sanremo 2020 con il reggaeton

La canzone con cui Elettra si presenta al Festival si chiama "Musica (e il resto scompare)", è stata prodotta da Michele Canova e scritta da Davide Petrella, autore tra i più prolifici e di successo di questi ultimi anni e "mescola sapientemente ritmi latini, trascinanti e divertenti, su una base catchy e di stampo squisitamente pop" come si legge nella nota stampa. Il brano ripercorre un po' quella che è stata la strada percorsa fino ad ora dall'ereditiera, ex giudice di The Voice e autrice di singoli come "Pem Pem" e "Mala": Elettra Lamborghini si presenta sul palco dell'Ariston con un reggaeton, senza, quindi, cercare di compiacere quel palco. Sarà interessante capire in che modo l'orchestra lavorerà alla canzone. Per quanto riguarda la serata del giovedì, quella in cui si celebrano le canzoni sanremesi, la cantante ha scelto di esibirsi assieme a M¥SS KETA in "Non succederà più" di Claudia Mori, canzone che è stata presentata a Sanremo, ma non in gara.

A Sanremo 2020 con ‘Musica (E il resto scompare)'

La cantante, che ha vissuto un 2019 da protagonista, ha spiegato come è nata la sua partecipazione al festival: "Qualche tempo fa mi è venuto in mente di proporre un brano a Sanremo. Mentre ero all’estero ho sempre seguito il Festival e l’incredibile vetrina che è per la musica di tutto il mondo. Ne ho parlato con la mia casa discografica e abbiamo iniziato a lavorare sul brano giusto. Quando è arrivata ‘Musica (E il resto scompare)' non ho avuto nessun dubbio: era lei! Non vedo l’ora di cantarla sul palco dell’Ariston, trasmettere le stesse emozioni e far ballare tutti. Mi sto preparando a quest’evento in segreto da tanto tempo. Ed io e la mia canzone non vi deluderemo”.