La morte di Michele Merlo di Amici
1 Luglio 2021
10:06

Una piazza per Michele Merlo, il papà: “Ne saremmo davvero felici”

Con una petizione con migliaia di firme gli amici di Michele Merlo, il cantante – conosciuto anche come Mike Bird – scomparso nei giorni scorsi a causa di una leucemia fulminante, hanno chiesto all’amministrazione comunale di Rosà di intitolargli una piazza. Questa volta la richiesta è appoggiata anche dai genitori.
A cura di Redazione Music
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte di Michele Merlo di Amici

"Dopo la grande perdita del cantautore Michele Merlo, in arte Mike Bird, i fan chiedono al comune di Rosà, suo paese d'origine, di dare il nome di Michele ad una piazza in paese" recita così la semplice descrizione della petizione creata dagli amici del cantante per dedicargli una piazza nel suo paese natale, Rosà, dove nei giorni scorsi si è tenuto il funerale, nello stadio, a cui sono accorsi amici, parenti e tanti fan.

La petizione per intitolare una piazza a Merlo

In poche ore migliaia di persone hanno firmato la petizione per intitolargli un luogo simbolo del suo paese natale, pensiero che, come spiega il Sindaco al Giornale di Vicenza, era già nei piani dell'Amministrazione comunale che "aveva comunque già pensato di fare qualcosa per ricordare Michele. Pertanto accogliamo con disponibilità questa iniziativa. Organizzeremo un incontro con i ragazzi che hanno aderito e i fan di Michele, anche per confrontarmi con loro sulle idee che vorrebbero fossero valutate". Il Sindaco ha spiegato che non sa se, visti i tempi tecnici, sarà possibile proprio una piazza, impegnandosi a trovare una soluzione che possa accontentare tutti.

Le parole del padre

Questa proposta ha trovato anche l'appoggio della famiglia, che nelle ore immediatamente successive alla scomparsa del cantante aveva ringraziato per le tante petizioni, spiegando, però, che nessuna era partita da loro. Questa volta, invece, la madre di merlo ha condiviso sui propri profili social la petizione e sempre quotidiano vicentino riporta le parole del padre, Domenico, che dice: "Saremmo davvero felici se l'amministrazione accogliesse la proposta, indipendentemente dal numero di firme che verranno raccolte. Michele merita almeno questo".

L'ansia di Merlo per Amici e X Factor

Nei giorni scorsi il padre di Merlo aveva anche spiegato che il figlio non aveva vissuto benissimo le eliminazioni da Amici e X Factor e soprattutto il rifiuto di partecipare al Festival di Sanremo, dove aveva tentato di entrare un paio di volte, soffrendo anche di attacchi di panico e ansia: "Pur portando Amici nel cuore e riconoscendo che gli aveva dato popolarità, ci era rimasto male per l’eliminazione. Allo stesso moto aveva sofferto per essere stato eliminato da X Factor e perché lo avevano respinto due volte dalle selezioni per il Festival di Sanremo. Le esclusioni gli avevano provocato crisi d’ansia e attacchi di panico. Ma non mollava”.

La morte improvvisa per leucemia

La morte del cantante a causa di una leucemia fulminante – che ha portato anche i genitori a una denuncia per tentare di capire se fosse stato possibile fare qualcosa in più per salvarlo – ha sconvolto il mondo della musica. Merlo, infatti, aveva raggiunto la popolarità grazie alla sua partecipazione ad Amici, il talent di Maria De Filippi, come Mike Bird, cercando successivamente una strada solista col suo vero nome, che l'aveva portato alla pubblicazione, nel 2020, dell'album "Cuori stupidi".,

32 contenuti su questa storia
La mamma di Michele Merlo a un mese dalla morte: "Mi mancano le nostre cazzate insieme"
La mamma di Michele Merlo a un mese dalla morte: "Mi mancano le nostre cazzate insieme"
Federico Baroni a un mese dalla morte di Michele Merlo: "Ancora non me ne faccio una ragione"
Federico Baroni a un mese dalla morte di Michele Merlo: "Ancora non me ne faccio una ragione"
Il gesto di Aka7even per Michele Merlo a Battiti Live, arriva il grazie della mamma
Il gesto di Aka7even per Michele Merlo a Battiti Live, arriva il grazie della mamma
Tale e quale show, Vincenzo De Lucia quarto giudice della seconda puntata: imiterà Maria De Filippi
Tale e quale show, Vincenzo De Lucia quarto giudice della seconda puntata: imiterà Maria De Filippi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni