11 CONDIVISIONI
Sanremo 2018

Sanremo 2018, Morandi e Tommaso Paradiso cantano la loro “Una vita che ti sogno” (ma in playback)

Generazioni a confronto nel duetto del cantante di Monghidoro e il leader dei Thegiornalisti, che del brano portato sull’Ariston ha scritto il testo. Battuta di Baglioni: “Io e Morandi due monumenti? Occhio ai piccioni”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
11 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Sanremo 2018

Generazioni a confronto sul palco dell'Ariston, con il duetto di Gianni Morandi e Tommaso Paradiso nella prima puntata del Festival di Sanremo 2018. La serata di apertura della kermesse ha visto il cantante di Monghidoro esibirsi insieme al leader dei Thegiornalisti, anche autore di grandi successi come "L'esercito del selfie". Peccato che i due, esibitisi sulle note di “Una vita che ti sogno”, sembra abbiano cantato in playback, cosa peraltro abbastanza insolita per il Festival di Sanremo.

La battuta di Claudio Baglioni

Morandi ha cominciato a intonare da solo "Una vita che ti sogno”, singolo estratto dal suo nuovo album "D'amore d'autore" e scritto proprio da Tommaso Paradiso, che l'ha raggiunto sul palco a brano iniziato.  Spazio anche per qualche battuta alla fine, con Michelle Hunziker che ha chiesto a Paradiso cosa provasse a trovarsi tra "due monumenti della musica italiana". Il direttore artistico e conduttore Claudio Baglioni ha scherzato: "Piano, sui monumenti i piccioni…". "Mamma, sono tra Morandi e Baglioni!", ha esultato Paradiso, "Sanremo uno lo fa per la mamma, in fondo, o al massimo per la nonna".

"Una vita che ti sogno”, l'incontro Morandi-Paradiso

Tommaso Paradiso e Gianni Morandi si sono incontrati per la prima volta in un ristorante romano nel 2015. "Quando ho ascoltato il pezzo Sold Out ho iniziato a seguirlo e gli ho chiesto di scrivermi una canzone", ha raccontato in seguito Morandi. Da quel sodalizio è nato "Una vita che ti sogno", incluso nel 40esimo album in studio del cantante emiliano, uscito a gennaio 2018.

Morandi ha duettato anche con Baglioni

Poco prima, Morandi ha regalato anche un duetto con lo stesso Claudio Baglioni, in memoria dei bei tempi del tour "Capitani Coraggiosi". I due hanno reso omaggio al compianto Luis Bacalov, grande compositore argentino autore di di tante storiche colonne sonore ma anche di un classicone morandiano come "Fatti mandare dalla mamma". Baglioni e Morandi hanno cantato "Se non avessi più te", altro arrangiamento di Bacalov, scomparso lo scorso novembre.

Gli ospiti della prima serata del Festival di Sanremo

Oltre al duo Morandi-Paradiso, la prima serata del Festival ha visto la partecipazione di Fiorello, quasi un conduttore ad honorem, capace di scaldare il pubblico dell'Ariston. Sul palco sono saliti anche gli attori del film "A casa tutti bene" di Gabriele Muccino (quest'ultimo, a Sanremo come membro della Giuria di Esperti): nel cast anche il co-conduttore Pierfrancesco Favino. Infine, ha dovuto dare forfait a causa di una pesante laringite Laura Pausini, che ha però promesso  – salvo ulteriori impedimenti – di essere presente nella finale di sabato.

❤️Tommaso e Gianni❤️ #tommasoparadiso #giannimorandi #sanremo2018

A post shared by Chiara💖Falconi (@chiara_falcons) on

11 CONDIVISIONI
315 contenuti su questa storia
Duccio Forzano, regista del 'Festival di Sanremo 2018': "Claudio Baglioni mi ha salvato la vita"
Duccio Forzano, regista del 'Festival di Sanremo 2018': "Claudio Baglioni mi ha salvato la vita"
Fiorello: "Mia moglie Susanna è l'angelo che mi ha portato a Sanremo 2018"
Fiorello: "Mia moglie Susanna è l'angelo che mi ha portato a Sanremo 2018"
Favino sul monologo di Sanremo: "Testo sull'estraneità in generale. La mia politica è capire le emozioni"
Favino sul monologo di Sanremo: "Testo sull'estraneità in generale. La mia politica è capire le emozioni"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views