Che bomba” scrive Marracash su Twitter pochi minuti dopo l’esibizione di Elodie sul palco della quarta serata di Sanremo 2020. La cantante, compagna del rapper ha portato al Festival il brano “Andromeda”, scritto per lei dall'amico Mahmood, vincitore di Sanremo nel 2018. Accompagnata dalla direttrice d’orchestra Sylvia Catasta, si è presentata sul palco dell’Ariston con un miniato nero dalla scollatura vertiginosa che pare le abbia impedito di ballare sulle note della sua canzone per scongiurare un incidente sexy che sarebbe stato scomodo da gestire su un palco di quel calibro. Ma la sensualità dirompente di Elodie, insieme all’indiscutibile bravura, è arrivata al pubblico e al fidanzato che ha commentato entusiasta l’esibizione sui social.

Elodie a Sanremo, Marracash presenza defilata

Marracash sta sostenendo la fidanzata Elodie a Sanremo preferendo restare in una posizione più defilata. Quello di questa sera è il primo commento diretto indirizzato a Elodie. Qualche giorno fa, però, non aveva resistito dal retwittare un commento pubblicato su Twitter da un utente che, taggando il rapper, gli aveva scritto “Tu sei un uomo fortunato”.Una posizione che Marracash appoggia pienamente, al punto da volerlo comunicare.

Elodie a Sanremo con “Andromeda”

Elodie partecipa a Sanremo con “Andromeda”, canzone scritta per lei dall’amico Mahmood, vincitore dell’edizione 2019 di Sanremo. Ha fortemente voluto una direttrice d’orchestra donna, individuata da Dardust nella musicista Sylvia Catasta. Il brano che Elodie ha portato a Sanremo ha convinto la giuria ed è risultato essere uno dei più trasmessi dalle radio. Anche i look sfoggiati sul palco si sono distinti rispetto alle scelte di stile fatte dai cantanti che hanno partecipato al festival di Sanremo.