1.577 CONDIVISIONI

I Maneskin in Messico, il nuovo singolo “Kool Kids” e le lacrime di Damiano David

L’inizio del tour “Loud Kids” per i Maneskin ha significato anche lo spoiler del nuovo singolo della band: si tratta di “Kool Kids”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Vincenzo Nasto
1.577 CONDIVISIONI
Maneskin 2022, foto di Noam Galai per Getty Images
Maneskin 2022, foto di Noam Galai per Getty Images

Il Messico e il concerto a Città del Messico, potrebbero essere un nuovo snodo nella carriera dei Maneskin, che nelle scorse ore hanno vissuto momenti altalenanti sul palco, anche dal punto di vista emotivo. Al Pepsi Center infatti, la band ha eseguito un nuovo brano in esclusiva per il pubblico messicano, dal titolo "Kool Kids". Il singolo è stato il brano apripista del concerto, seguito da "Zitti e buoni", prima di passare al trio "The Loneliest", "Supermodel" e "If I Can Dream". Nell'esibizione dell'ultimo brano pubblicato, sono arrivate anche le lacrime di Damiano David per il nonno venuto a mancare negli scorsi giorni.

Il nuovo singolo Kool Kids

Comincia con il botto la prima tappa del tour mondiale dei Maneskin, intitolato "Loud Kids". I vincitori dell'Eurovision Song Contest 2021 con "Zitti e buoni", sono partiti da Città del Messico, esattamente dal Pepsi Center, per un viaggio musicale che li porterà in giro per il mondo. A rendere ancora più spettacolare la loro esibizione, sicuramente lo spoiler del nuovo brano, cantato per la prima volta davanti al pubblico messicano: si tratta di "Kool Kids". Ancora non ci sono notizie su quando questo brano verrà pubblicato, ma la band ha scritto sul suo profilo Instagram, dopo il concerto: "Ieri sera eravate così tanti che abbiamo amato ogni secondo del concerto. Questo era solo l'inizio del nostro tour, e voi ragazzi lo avete reso speciale! Siete stati i primi ad ascoltare la nostra nuova canzone, KOOL KIDS!"

Le lacrime per la scomparsa del nonno e il tour nordamericano

Dopo la sorpresa di "Cool Kids", brano d'apertura dell'esibizione al Pepsi Center, c'è stato il momento amarcord per la band, che ha ripreso "Zitti e buoni", ma anche "Close to the top", uno dei singoli di successo del loro debut album "Il ballo della vita" del 2018. Dopo esser andati indietro nella storia, i Maneskin hanno ripreso il timone del concerto con un terzetto che ha entusiasmato il pubblico, "The Loneliest", "Supermodel" e "If I Can Dream": l'ultimo brano è apparso nella colonna sonora del biopic "Elvis" del regista Baz Luhrmann. Momento emotivo, ripreso anche dalle telecamere, per Damiano David durante l'esibizione di "The Loneliest": la scomparsa del nonno alcuni giorni fa, ha toccato profondamente il frontman della band, che ha rivelato che il singolo è l'ultimo ascoltato dall'uomo prima di scomparire. Adesso li attende il Paramount Theatre di Washington il prossimo 31 ottobre, prima di volare in in California, Arizona e Michigan, mentre la band ritornerà in Europa nel 2023, con il mese di maggio segnato in rosso per i fan italiani del gruppo.

1.577 CONDIVISIONI
Testo e traduzione di Kool Kids, i Maneskin non vogliono assomigliare a nessuno
Testo e traduzione di Kool Kids, i Maneskin non vogliono assomigliare a nessuno
Damiano David dei Maneskin ha fermato il concerto per aiutare un fan che non stava bene
Damiano David dei Maneskin ha fermato il concerto per aiutare un fan che non stava bene
Maneskin, Damiano David: "Ho una malformazione congenita, per questo la mia voce è così"
Maneskin, Damiano David: "Ho una malformazione congenita, per questo la mia voce è così"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views