28 CONDIVISIONI

Bad Bunny è ancora l’artista più ascoltato al mondo: in Italia buoni numeri ma non sfonda

Bad Bunny vince, rivince e stravince per la terza volta il titolo di artista più ascoltato al mondo: ma com’è andato “Un Verano Sin Ti” in Italia?
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Vincenzo Nasto
28 CONDIVISIONI
Bad Bunny 2022, foto di Kevin Winter per Getty Images
Bad Bunny 2022, foto di Kevin Winter per Getty Images

Più di diciotto miliardi e mezzo di stream, numeri quasi raddoppiati rispetto al 2021 e al 2020, quando era già stato incoronato artista più ascoltato al mondo, attraverso la Spotify Wrapped: Bad Bunny è, per la terza volta, l'artista più ascoltato al mondo. Ma non solo, perché "Un Verano Sin Ti" è anche l'album più ascoltato, regalando una doppietta iconica all'artista portoricano, che sta girando il mondo in tour e che apparirà anche nell'universo Marvel, nella pellicola "El Muerto". Il suo singolo "Titi me pregunto" è riconosciuto in tutto il mondo, Italia compresa, come uno dei suoi episodi più fortunati.

Bad Bunny e le certificazioni Fimi 2022
Bad Bunny e le certificazioni Fimi 2022

Il successo in Italia di Bad Bunny

Per il terzo anno consecutivo Bad Bunny è stato l'artista globale più ascoltato in streaming su Spotify. Con oltre 18,5 miliardi di stream nel 2022, ha più che raddoppiato l'importo accumulato lo scorso anno. Il suo ultimo album, "Un Verano Sin Ti", è stato anche l'album più ascoltato in streaming al mondo, e due delle sue canzoni si sono classificate tra le prime cinque tracce più ascoltate in streaming: "Me porto bonito" e "Tití me preguntó". I due singoli, insieme all'album che li contiene, hanno avuto successo anche in Italia: nonostante abbia esordito solo in nona posizione nella classifica FIMI degli album, "Un Verano Sin Ti" è stato certificato disco di platino, così come il singolo "Tití me preguntó" mentre si ferma alla certificazione d'oro "Me porto bonito".

Il movimento latin nel mondo

A giustificare i numeri di Bad Bunny, ci ha pensato anche Luminate, con il report sugli ascolti della musica latin nel mondo: solo nel 2022, c'è stato un aumento del 33% di ascolti al di fuori del Sud America. Il successo di Bad Bunny, soprattutto negli ultimi tre anni, potrebbe essere causa o conseguenza di questa apertura, soprattutto in Europa e in Nord America, della musica latin? Oltre Bad Bunny, dobbiamo sicuramente ricordare l'esplosione di Rosalía e il suo "Motomami", ma anche Anuel AA e J Balvin: una delle caratteristiche vincenti del movimento è il supporto reciproco attraverso le collaborazioni, come in "La noche de anoche" tra Bad Bunny e Rosalia.

28 CONDIVISIONI
Spotify Wrapped 2022: la classifica dei cantanti più ascoltati in Italia e nel mondo
Spotify Wrapped 2022: la classifica dei cantanti più ascoltati in Italia e nel mondo
Geolier conquista il mondo in napoletano con Il coraggio dei bambini: è il più ascoltato al mondo
Geolier conquista il mondo in napoletano con Il coraggio dei bambini: è il più ascoltato al mondo
I Maneskin trainano l'Italia nel mondo con Ramazzotti e Eiffel 65: cresce la musica italiana all'estero
I Maneskin trainano l'Italia nel mondo con Ramazzotti e Eiffel 65: cresce la musica italiana all'estero
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views