18 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

X Factor 4, Nathalie: ‘Ringrazio Skin’ e il singolo è già primo su iTunes

“Mi sembrava di vivere un sogno, è stato incredibile cantare con lei. Skin è stata molto disponibile, si è quasi messa al mio servizio.” racconta la 31enne vincitrice del talent show.
A cura di Biagio Chiariello
18 CONDIVISIONI
SkinNathalie

E' la prima donna a trionfare ad X-Factor. La concorrente di Elio (Over 25) nella finalissima ha battuto il grande favorito alla vigilia, Davide Mogavero. Nathalie è la vincitrice di X-Factor 4 e, parole sue, deve gran parte del suo successo al duetto che l'ha vista protagonista con Skin, degli Skunk Anansie, in You’ll Follow Me Down.

"Mi sembrava di vivere un sogno, è stato incredibile cantare con lei – racconta la ragazza per l'intervista rilasciata per il Corriere della Sera – Skin è stata molto disponibile, si è quasi messa al mio servizio. Io non osavo fare la voce più grintosa, ma lei mi ha incoraggiata e mi sono lasciata andare". Grande soddisfazione quindi per la vincitrice del reality, che ha duettato con l'artista che tornerà in Italia con i suoi Skunk Anansie a Milano, in concerto il 12 febbraio nell'unica data italiana del 2011.

Natalia Beatrice Giannitrapani, nata in una famiglia bilingue (mamma belga, papà di origini siciliane, ma nato a Tunisi), dice poi che la sua vittoria, che gli è valsa un contratto con Sony Music dal valore di  € 300.00, è dovuta anche al fatto di aver portato in finale un inedito, In Punta di Piedi, scritto direttamente da lei: "La mia vera vittoria è stata portare una canzone scritta da me". Ora il suo singolo è già al primo posto degli album e dei singoli di iTunes.

"Mi interessa non solo cantare, ma anche scrivere ciò che sento, mostrare me stessa sul palco al 100% – conclude Nathalie Giannitrapani che suona il piano e la chitarra acustica, "ho molte canzoni pronte e sono tanti anni che porto nei locali la mia musica. Mi sono fatta un bagaglio di esperienze e quindi ho le idee chiare su quello che voglio».

18 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views