Teatro Ariston (via Wikipedia)
in foto: Teatro Ariston (via Wikipedia)

L'acquisto di biglietti e abbonamenti per il Festival di Sanremo 2020 sarà possibile dall'8 gennaio 2020. Il pubblico che vorrà assistere alle serate del Festival direttamente dal Teatro Ariston dovrà seguire una procedura che permette l'acquisto esclusivamente con una richiesta scritta al sito ufficiale dell'Ariston dedicato proprio alla kermesse che quest'anno si terrà dal 4 all'8 febbraio e sarà condotta da Amadeus che ne è anche il direttore artistico. L'acquisto per i biglietti di Sanremo 2020 potrà avvenire, stando a quanto comunicato ufficialmente, l'8 gennaio – due giorni dopo l'annuncio dei Big durante I soliti ignoti – dalle ore 9.00 alle ore 14.00 e per adesso sarà ad appannaggio solo degli abbonamenti.

Quanto costa l'abbonamento per assistere a Sanremo 2020

Chi è interessato a far parte del pubblico che potrà ascoltare e guardare le esibizioni di Big e Nuove proposte di questo 70° Festival di Sanremo dovrà armarsi di velocità e prenotare esclusivamente gli abbonamenti per le cinque serate con un costo variabile a seconda del settore che sceglieranno. Quelli più economici sono quelli in Galleria che hanno un costo di 672,00 euro per tutte e cinque le serate (un costo di circa 134 euro a serata), mentre chi vuole godersi il Festival comodamente seduto in platea dovrà acquistare l'abbonamento al costo totale di 1.290,00 euro (circa 258 euro a serata). Si potrà compilare il form all’indirizzo: http://sanremo2020.aristonsanremo.com.

Cosa bisogna portare in Teatro

Coloro che riusciranno ad aggiudicarsi un abbonamento, dovranno ricordarsi di portare con sé oltre al biglietto della serata (e dovrà farlo per ogni serata) anche un documento di identità. Sia coloro che riusciranno a portare a termine l'operazione di acquisto che coloro che non ce la faranno saranno avvisati dell'esito e in caso di conferma gli saranno date in mail le istruzioni per il pagamento.

È possibile scegliere il posto?

Non sarà possibile scegliere i posti, come siamo soliti fare quando acquistiamo biglietti per i teatri o anche per treni e aerei. Lo spiega bene il sito ufficiale su cui è scritto che "i posti per gli spettatori sono assegnati da Biglietteria sulla base dell’ordine di registrazione e nei settori assegnati da Rai".

Quanto costano i biglietti per assistere al Festival di Sanremo

Se qualcuno, invece, non vuole spendere i soldi per l'abbonamento ma vorrà assistere alle singole serate dovrà pazientare un po'. Il Festival, infatti, non ha ancora reso noto se sarà possibile acquistare anche i biglietti per le singole serate e come si legge sul sito: "Riguardo ai biglietti per le singole serate non ci sono ancora indicazioni neppure se saranno messi in vendita come nell’edizione 2019".

Ci sono posti per persone con disabilità motoria?

L'organizzazione del Festival di Sanremo 2020 prevede, ovviamente, un numero di posti destinato alle persone con disabilità motoria. I posti, si legge sul sito "sono privi delle sedute, in quanto è previsto che lo spazio vuoto sia occupato dalla carrozzina. Di fianco a tali posti, la poltrona per l’accompagnatore". Per ogni serata sono disponibili 4 posti in platea e altrettanti per eventuali accompagnatori: "La richiesta dei biglietti potrà pervenire esclusivamente attraverso una scheda compilabile on-line all’indirizzo  http://sanremo2020.aristonsanremo.com l’8 gennaio 2020 dalle ore 9.00 alle ore 14.00". Per acquistare i biglietti sarà necessario inviare la relativa certificazione ASL.