73 CONDIVISIONI

Sanremo 2011, terza serata: Al Bano e Tatangelo ripescati, ma è Benigni – show

Eliminate definitivamente Anna Oxa e Patty Pravo. Salta dunque l’atteso duetto con Morgan.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
73 CONDIVISIONI
Roberto-Benigni-Festival-Sanremo2011

E' Roberto Benigni l'assoluto protagonista della terza serata del Festival di Sanremo 2011, dedicata ai 150 anni dell'Unità d'Italia. Una lunga esibizione, durata ben oltre i trenta minuti contrattati, che alla fine vede il comico toscano cantare a cappella l'inno di Mameli. Il Canto degli Italiani sarà poi intonato, in modo personalizzato, dal conduttore Gianni Morandi.

Sono passati un po' in secondo piano, dunque, i brani in gara, ieri nello specifico le canzoni storiche. Era la puntata anche del ripescaggio di due artisti, eliminati nel corso della prima e nella seconda serata di Sanremo, grazie al televoto. A spuntarla alla fine Anna Tatangelo (il cui brano Bastardo è stato accusato di plagio) e Al Bano. Per quest'ultimo la doppia soddisfazione per il suo pezzo Va' Pensiero che è stato votato, sempre da casa, come il brano della storia italiana, e sarà contenuto nel disco "Nata per unire" le cui vendite andranno in beneficenza alla a Fondazione del Cuore Onlus.

Ma ad inaugurare la terza serata è stato Davide Van De Sfroos che ha cantato, integralmente in italiano, Viva l'Italia di Francesco De Gregori. Quindi è toccato agli eliminati: Anna Tatangelo con Mamma, Anna Oxa in una particole versione di ‘O sole mio, Al Bano come detto con Va' Pensiero e Patty Pravo che re-interpreta Mille Lire al Mese in maniera davvero tutta sua.

Al-Bano_tatangelo_sanremo2011

Poi spazio anche a Gianni Morandi che omaggia Gianni Bella col suo brano (scritto a quattro mani con Mogol, in sala) Rinascimento. Luca Madonia canta La notte dell'addio con Franco Battiato a sorpresa a fare da direttore d'orchestra. Poi Giusy Ferreri con ‘Il cielo in una stanza' e Nathalie, sempre lodevole con il Mio Canto Libero di Lucio Battisti. ‘Addio, mia bella, addio' per Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario. Seguono i favoriti alla vittoria finale Modà ed Emma con ‘Here's to you', brano scritto da Ennio Morricone dedicato a Sacco e Vanzetti. Poi Max Pezzali che porta sul palco Arisa per ‘Mamma mia dammi cento lire' e, prima di Benigni, Roberto Vecchioni che si cimenta in ‘O Surdato ‘nnamurato' e sala e di nuovo in piedi. Chiudono i La Crus con ‘Parlami d'amore Mariù' e Tricarico che duetta Toto Cutugno nella sua hit ‘L'italiano'.

Dopo i giovani Micaela, Roberto Amadè, i BTwins e Marco Menichini (alla finalissima i primi due), tornano a cantare gli esclusi, col verdetto del televoto che già sappiamo. Questa, dunque, è l'ultima volta che vediamo Nicoletta Strambelli sul palco dell'Ariston per quest'edizione del Festival. Salta dunque il duetto di Patty Pravo con Morgan. Quasi una maledizione per l'ex Bluvertigo dopo i fatti dello scorso anno.

73 CONDIVISIONI
Anna Tatangelo a Sanremo 2011 canta Mamma: il video dalla terza serata
Anna Tatangelo a Sanremo 2011 canta Mamma: il video dalla terza serata
Al Bano canta a Sanremo 2011 Va pensiero: il video della terza serata
Al Bano canta a Sanremo 2011 Va pensiero: il video della terza serata
Sanremo 2011, prima serata: eliminate la Oxa e la Tatangelo
Sanremo 2011, prima serata: eliminate la Oxa e la Tatangelo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views