Sono state rese note oggi 21 gennaio le cover e i duetti scelti dai 24 Big in gara a Sanremo 2020 per la terza serata del Festival del 6 febbraio. Appartengono a Mia Martini, già  indicata da Amadeus come l’artista più richiesta tra le donne, due delle cover che saranno portate sul palco dell’Ariston. La cantante scomparsa è l’unica artista a firmare due delle cover della serata, “Gli uomini non cambiano” e “La nevicata del 56”. A cantare due tra i suoi brani più famosi in assoluto saranno Achille Lauro (in coppia con Annalisa nella serata dei duetti) e Giordana Angi.

Le cover della terza serata di Sanremo 2020

Ai big in gara, il conduttore e direttore artistico Amadeus aveva chiesto di pensare a una canzone che rendesse omaggio ai 70 anni del Festival di Sanremo. La terza serata del Festival sarà, infatti, una celebrazione affidata ai 24 cantanti in gara, cui va il compito di ripercorrere la storia del concorso attraverso le sue canzoni rappresentative. A votare le cover saranno i musicisti e dai coristi dell'Orchestra del Festival.

I duetti della terza serata di Sanremo 2020

Diversi sono gli artisti che hanno scelto di esibirsi da soli. Altri, invece, hanno preferito esibirsi in un duetto, convocando colleghi italiani e internazionali. Per il momento, salvo aggiunte dell’ultima ora, Elodie si esibirà con il pianista siriano Aeham Ahmad, Elettra Lamborghini con Miss Keta, Raphael Gualazzi con Simona Molinari, Alberto Urso con Ornella Vanoni, Marco Masini con Arisa, Enrico Nigiotti con Simone Cristicchi, Michele Zarrillo con Fausto Leali, Rita Pavone con Amedeo Minghi, Tosca con Silvia Perez Cruz, Achille Lauro con Annalisa, Irene Grandi con Bobo Rondelli, Le Vibrazioni con Canova, Levante con Francesca Michielin e Maria Antonietta, Junior Cally con i Visto, Paolo Jannacci con Francesco Mandelli, Rancore con Dardust e La rappresentante di lista e, infine, Riki con Ana Mena.