Louis Tomlinson (Getty Images)
in foto: Louis Tomlinson (Getty Images)

Louis Tomlinson ha parlato per la prima volta della sorella Félicité sui social, ringraziando i fan per l'affetto ricevuto in queste settimane quando ne ha dovuto affrontare la morte. Louis è intervenuto su Twitter, dopo che nelle scorse settimane, le sorelle Daisy, Phoebe e Lottie, e il padre della ragazza, Mark – patrigno del cantante – avevano voluto condividere il loro cordoglio con i fan. Il cantante, invece, aveva preferito il silenzio, niente sui social e niente sui giornali inglesi e americani, solo durante il compleanno delle gemelle Daisy e Phoebe si erano avute notizie dell'ex One Direction, tramite le storie su Instagram della famiglia che lo ritraevano sorridente dopo una gara di kart in famiglia.

I ringraziamenti sui social ai fan

Poche e semplici parole sui social, insomma, soprattutto per ringraziare dell'affetto e dare qualche notizia su quello che avverrà tra poco: "Volevo ringraziare tutti per le loro parole amorevoli  che mi avete rivolto nelle ultime due settimane". Félicité è scomparsa improvvisamente all'età di 18 anni a causa di un arresto cardiaco, una tragedia che colpisce la famiglia Tomlinson tre anni dopo la morte della madre Johannah Deakin, scomparsa nel dicembre del 2016 a causa della leucemia. Pochi giorni prima della morte della sorella, inoltre, Louis aveva pubblicato il suo nuovo singolo "Two of Us", canzone che era dedicata proprio alla madre e che era il singolo di lancio del suo prossimo album solista.

Tomlinson di nuovo in studio

Nel tweet in cui ringraziava i fan, poi, Tomlinson ha dato anche qualche informazione ai fan sui progetti futuri e quello che stava accadendo nella sua vita: Sono tornato in studio oggi per registrare le voci di alcune cose che ho registrato qualche mese fa. Vi mando un carico di amore".