gaga

E' passata ormai una settimana dalla premiazione degli MTV Video Music Awards eppure il vestito di carne indossato da Lady Gaga in quell'occasione continua a far parlare di sè.

Lady Gaga stessa aveva cercato di spiegare il perchè di un tale abbigliamento quando era apparsa al programma di Ellen Degeneres per un'intervista post-VMAs ma sembra che la spiegazione non sia stata sufficiente a diversi gruppi a partire ovviamente dai vegetariani e dai vegani.

Il vestito di Lady Gaga, infatti, sembra essere stato realizzato con vere bistecche e niente plastica, quindi, è normale che queste categorie siano insorte. Eppure una vegetariana perr eccellenza, KT Tunstall, ha deciso di intervenire a favore di Lady Gaga e del suo vestito. Secondo la collega di Lady Gaga, infatti, un abito realizzato interamente con bistecche non è poi così diverso da un abito realizzato in pelle: si tratta pur sempre di animali che sono stati uccisi per scopi futili.

Lady Gaga stessa in questi giorni è tornata ad intervenire sulla questione dichiarando che se un giorno dovesse vestirsi interamente di tofu, sicuramente anche in quel caso qualcuno troverebbe da ridire dal momento che non si riesce mai a fare contenti tutti nello stesso momento. Insomma, sembra che ancora una volta Lady Gaga sia riuscita a far parlare di sè e a sollevare un gran polverone. Fortunatamente tutto questo forse riuscirà a portare l'attenzione anche sulle cause serie per le quali la diva si sta battendo, aiutandola nell'abolizione del Don't Ask Don't Tell come la star stessa ha richiesto nei giorni scorsi.