1 Settembre 2022
12:24

Il declino di DaBaby: dal feat con Dua Lipa al concerto cancellato dopo aver venduto 400 biglietti

Dopo il successo di Levitating Remix con Dua Lipa, le polemiche sulla sua omofobia, è stato annullato un concerto di DaBaby per aver venduto solo 400 biglietti.
A cura di Vincenzo Nasto
Dababy (foto Rich Fury/Getty Images)
Dababy (foto Rich Fury/Getty Images)

Tra il 2019 e il 2020, il nome di DaBaby, soprattutto nel sud degli Stati Uniti, è stato uno dei più grossi della scena rap. Un talento incredibile, che aveva rapito milioni di ascoltatori, come dimostrano tutt'ora anche i suoi numeri in streaming: oltre 32 milioni di ascoltatori mensili su Spotify e due tracce che hanno superato il miliardo di stream. Un successo che ha avuto a che fare negli anni successivi con molte polemiche, dalle accuse di omofobia al destino riservato alla sua baby-ma Danielle Curiel, cacciata di casa dopo un'accusa di violenza domestica. Nel frattempo, nelle ultime ore, è stato annullato il suo concerto allo Smoothie King Center di New Orleans, un'arena da 18mila posti a sedere, che però non è sembrato il posto adatto per ospitare il rapper: infatti, sul sito Ticketmaster, è possibile osservare come i biglietti prenotati non supererebbero le 400 unità, suscitando l'idea di un flop anche per i fan più appassionati del rapper di "Rockstar".

Foto TicketMaster
Foto TicketMaster

Data rinviata o cancellata?

Il 2 settembre si sarebbe dovuto esibire allo Smoothie King Center di New Orleans, un'arena da 18mila posti a sedere, DaBaby, portando in dote una compilation dei suoi brani migliori, tra cui "Bop", "Rockstar" con Roddy Rich, ma soprattutto il suo ultimo album "Better than you" con l'altro fenomeno del momento YoungBoyNBA. La verità è che il concerto è stato rimosso dal programma all'ultimo minuto e i promotori dello spettacolo hanno detto a NOLA che stanno lavorando per sistemare uno spettacolo sostitutivo. Tuttavia, potrebbe essere in un luogo diverso e potrebbe includere più artisti insieme a DaBaby. Qui arriva la conferma di TicketMaster, che però elenca lo spettacolo come cancellato, con il promoter Greg Pulver che ha annunciato una ricalendarizzazione dell'evento: "Abbiamo deciso di posticipare ed era nel nostro migliore interesse".

Solo 400 biglietti venduti e le polemiche per la sua omofobia

Sul sito di Ticketmaster però, è possibile osservare una percentuale dell'unità di biglietti venduti da parte della piattaforma, confermando che per lo spettacolo erano stati acquistati una cifra modifica di ticket: intorno ai 400 ingressi. Questo potrebbe essere l'ennesimo sintomo di un'interesse calato nei confronti della musica del rapper, troppe volte esposto per polemiche social, più che per l'estrosità della sua musica. Solo un anno fa la polemica con la sua collaboratrice Dua Lipa nel remix del brano "Levitating" per le accuse omofobe, che vennero riprese da Sir Elton John e da Miley Cyrus, che poi offri un ramoscello d'ulivo al rapper. Nel frattempo, DaBaby è stao denunciato per le dichiarazioni sul palco del Rolling Loud di Miami, che gli costò anche la partecipazione ai festival principali negli Stati Uniti.

Piccolo incidente sul palco per Dua Lipa: la caduta durante il concerto a Milano
Piccolo incidente sul palco per Dua Lipa: la caduta durante il concerto a Milano
La Kalush Orchestra riceve una coppa di cristallo dopo aver venduto il trofeo dell'Eurovision
La Kalush Orchestra riceve una coppa di cristallo dopo aver venduto il trofeo dell'Eurovision
Dua Lipa denunciata da un paparazzo: ha postato su Instagram sue foto senza permesso
Dua Lipa denunciata da un paparazzo: ha postato su Instagram sue foto senza permesso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni