24 Novembre 2021
09:41

DaBaby ha cacciato di casa la madre di sua figlia dopo episodi di violenza domestica

Dopo la disputa per le affermazioni al Rolling Loud di Miami, DaBaby è stato coinvolto in una contesa con la madre di sua figlia per violenza domestica.
A cura di Vincenzo Nasto

Non uno dei periodi più facili degli ultimi anni per DaBaby, che dopo le terribili parole avute al Rolling Loud di Miami, costategli anche la partecipazione a festival e progetti di colleghi, ha vissuto nell'ultimo mese la controversa storia con la madre della sua secondogenita, la cantante Danielle Curiel, aka DaniLeigh. Una relazione arrivata agli onori delle cronache solo 12 mesi fa, quando i due giovani cantanti si erano avvicinati anche grazie al singolo in collaborazione "Levi High". Già dalle riprese del video ufficiale i due sembravano più vicini che mai, con TMZ che aveva pubblicato alcune fotografie del set che mostravano anche il primo bacio tra DaBaby e DaniLeigh. Poi l'ufficializzazione della coppia, con l'artista che incomincia a riempire il suo feed di Instagram con foto e video assieme: il più virale è quello in cui DaBaby a letto con lei, le dichiara il suo amore. Ma la relazione non vive solamente momenti felici e a febbraio 2021 i due ufficializzano la separazione, seguita però dopo pochi mesi dall'annuncio di una bambina in arrivo ad agosto. Il momento difficile con l'opinione pubblica di DaBaby diventa il momento perfetto per dedicarsi ai suoi figli, con DaniLeigh che viene invitata a passare i primi mesi dopo la nascita nell'abitazione di DaBaby. Le cose sembrano complicarsi la scorsa settimana, quando su Instagram arrivano foto e video dell'abitazione di DaBaby, dove viene coinvolta la polizia per incidenti domestici.

La diretta dell'arrivo della polizia

L'arrivo della polizia di Charlotte sembra essere solo la fine di una disputa che potrebbe essere andata avanti per settimane. Si tratta dello scontro, ormai social, tra DaBaby e la madre della sua secondogenita DaniLeigh, che negli ultimi sette giorni ha interessato la cronaca americana, anche perché collateralmente si è tornati a parlare della figura percepita di DaBaby da parte della società. Non sono ancora state dimenticate le sue parole durante lo scorso Rolling Loud di Miami, un'occasione che ha atterrito la figura pubblica del rapper, da mesi cancellato dai festival nazionali, ma anche dalle collaborazioni di progetti importanti. Proprio DaBaby è stato il primo a denunciare la madre di sua figlia la scorsa settimana, per un'aggressione domestica subita, alla polizia di Charlotte, che è intervenuta in casa del rapper, con le riprese nei video Instagram del cantante e nella diretta ripresa dalla partner a testimoniare l'accaduto. Nel video della diretta, si nota come la donna stia urlando e stia cercando spiegazioni dalla polizia di Charlotte, mentre DaBaby nutre la bambina con il biberon.

Lo schema di minacce sui social

Al centro della discussione la richiesta da parte di DaBaby di espellere al di fuori della propria abitazione la donna, con alcuni video che testimonierebbero le violenze perpetrate dalla stessa. All'arrivo della polizia, altri dettagli spuntano fuori, con la donna che ha pubblicamente ammesso che il rapper la volesse fuori dalla sua abitazione per poter avere altre donne. DaniLeigh ha continuato affermando che sua figlia non merita di essere cacciata fuori e che la chiamata alla polizia, compresa di registrazioni e video da parte di DaBaby, fanno parte delle azioni di un codardo che vuole solo "venire dentro e scappare". Dall'altra parte le immagini registrate e pubblicate sul profilo Instagram di DaBaby sembrano incastrare la donna, con la polizia americana che ha accertato gli episodi di violenza domestica, in seguito alle denunce del rapper. Il cantante ha voluto raccontare anche il tipo di minacce eseguite dalla donna, con particolari riferimenti anche alla percezione del mondo del web nei suoi confronti. Infatti il cantante ha confessato che DaniLeigh lo minacciava affermando che avrebbe reso pubblica una storia di violenza domestica nei suoi confronti, così da peggiorare ancora di più la percezione di DaBaby sui social. La storia dai contorni grotteschi sembra essere arrivata alla fine, con la coppia che è stata allontanata e con la donna che ha dovuto lasciare l'abitazione del rapper. Adesso si dovrà decidere sulla custodia della figlia.

Il rapper Tyga è stato arrestato per violenza domestica: ha picchiato la compagna
Il rapper Tyga è stato arrestato per violenza domestica: ha picchiato la compagna
Ricky Martin nega le accuse di violenza domestica:
Ricky Martin nega le accuse di violenza domestica: "Sono completamente false"
Dababy contro Dua Lipa e Sir Elton John dopo le affermazioni contro l'HIV
Dababy contro Dua Lipa e Sir Elton John dopo le affermazioni contro l'HIV
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni