665 CONDIVISIONI
22 Novembre 2021
09:35

I Maneskin non vincono gli Ama’s ma conquistano tutti con Beggin’: i video dell’esibizione

I Maneskin non hanno vinto alcun premio per il loro debutto agli AMA’s ma hanno conquistato tutti con la loro esibizione di Beggin’.
A cura di Francesco Raiola
665 CONDIVISIONI
I Maneskin agli AMA’s (Photo by Kevin Winter/Getty Images for MRC)
I Maneskin agli AMA’s (Photo by Kevin Winter/Getty Images for MRC)

Ai Maneskin non riesce il bis e così, dopo la vittoria come Best Rock agli Mtv Ema 2021, la band italiana si accontenta – si fa per dire – di una serata senza vittoria, ma con esibizione e nomination, agli American Music Awards (AMA's). La band italiana formata da Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan non è riuscita a bissare il successo di Budapest e nella loro prima apparizione agli Ama's devono cedere il passo a Meghan Thee Stallion che vince il titolo nella categoria "Favorite trending Song" dove erano candidati con la loro hit "Beggin'", la loro canzone più apprezzata negli Usa e in generale, con oltre 750 milioni di ascolti su Spotify. La band era candidata assieme a "Buss It" di Erica Banks, “drivers license” di Olivia Rodrigo e infine "Adderall (Corvette Corvette)" di Popp Hunn e "Body" di Megan Thee Stallion che si è aggiudicata la serata.

I Maneskin contro Pillon

I Maneskin si sono comunque presi la scena con la loro esibizione live molto apprezzata. La band si è esibita in "Beggin'" canzone che ha spopolato negli Usa e che è ancora nella top 20 della classifica dei singoli più ascoltati. Il brano è anche rientrato nella top 10 di iTunes US grazie all'esibizione della band che è salita sul palco in completo elegante con smoking e papillon per tutti e quattro gli artisti. La scelta della band non è causale ed è probabilmente dovuta a una polemica col senatore della Lega Pillon che criticato il look di Damiano agli Mtv Ema. La canzone è la quinta più trasmessa dalle radio americane, quindi era anche molto attesa e non è un caso che dall'account di iHeartRadio uscire un "Non abbiamo parole", twittato proprio durante l'esibizione della band italiana che ha fatto il proprio esordio su un palco americano durante una serata di premiazione.

BTS e Taylor Swift vincitori della serata

La serata ha visto esibirsi alcune tra le principali band al mondo con i BTS che, assieme a Taylor Swift hanno fatto il pieno di premi. La band coreana infatti si è aggiudicata il premio come artisti dell'anno, seconda band a riuscirci dopo i One Direction nel 2014-2015 oltre che come miglior gruppo, per il terzo anno consecutivo, come miglior canzone pop con "Butter. Swift si è aggiudicata i premi come miglior album pop con "evermore" e come miglior artista pop donna. A vincere tre premi oltre ai BTS anche Doja Cat e Megan Thee Stallion.

665 CONDIVISIONI
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
118 di Videonews
Dal palco degli AMA's i Maneskin rispondono al Senatore della Lega Pillon col papillon
Dal palco degli AMA's i Maneskin rispondono al Senatore della Lega Pillon col papillon
I Maneskin conquistano Parigi: le esibizioni di Damiano e soci al Global Citizen, da Beggin a Eilish
I Maneskin conquistano Parigi: le esibizioni di Damiano e soci al Global Citizen, da Beggin a Eilish
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni