1.138 CONDIVISIONI
14 Agosto 2021
22:04

Fedez ancora contro Salmo: “Ti ho coinvolto per fare beneficenza in Sardegna, non hai risposto”

“Potevo farmi la vacanza come Fedez”, scrive Salmo difendendo il suo concerto a Olbia, che ha visto assembramenti di fan e nessun rispetto delle regole Covid. E Fedez replica duro: “Ho cercato due volte di coinvolgerti in progetti benefici, anche per la Sardegna, e non hai risposto. Vai a braccetto con istituzioni malate, infrangi le regole sulle spalle degli altri”.
A cura di Valeria Morini
1.138 CONDIVISIONI

Ha innescato una vera reazione a catena il discusso concerto di Salmo organizzato a sorpresa a Olbia venerdì 13 agosto. La performance è stata gratuita con l'intenzione di sostenere la Sardegna alle prese con gli incendi ma si è svolta in barba alle regole anti-Covid, con centinaia di fan assembrati senza mascherina. Si è quindi acceso il dibattito all'interno della scena musicale, con diversi colleghi (da Gemitaiz ad Alessandra Amoroso) che hanno chiesto spiegazioni. In particolare, dai social arriva un focoso botta e risposta tra lui e Fedez.

Salmo si giustifica per il concerto a Olbia

Il concerto senza precauzioni di Salmo non è piaciuto a molti musicisti che si stanno attivando con tutti i protocolli richiesti nei loro tour. Tra i commenti più intensi proprio quello di Fedez, che accusa non solo il collega ma anche le autorità di Olbia di aver "sputato in faccia a migliaia di onesti lavoratori dello spettacolo che quest’anno cercano di tirare avanti con immensi sacrifici rispettando le regole". La replica di Salmo non si è fatta attendere: oltre a rivendicare l'importanza del settore musicale, ha chiamato in causa proprio il marito di Chiara Ferragni:

Potevo andare a farmi la vacanza come Fedez invece sono sceso per strada e ho detto la mia. Se avessi voluto seguire le regole non avrei fatto l’artista!

La replica di Fedez

Le parole di Salmo hanno alimentato ancora di più la bufera contro di lui. C'è per esempio Ermal Meta che con ironia scrive "Ho appena scoperto di non essere un artista perché rispetto le regole". Ma è lo stesso Fedez a intervenire con particolare durezza, attaccando Salmo su Instagram Stories (gallery in alto).

Caro Salmo, ho cercato due volte di coinvolgerti in progetti benefici. La prima a sostegno della categoria dei lavoratori dello spettacolo. Scena unita (fondo creato da oltre cento artisti che ha raccolto 4 milioni di euro a sostegno del settore) ha aiutato migliaia di lavoratori tra cui, in Sardegna, il festival di Abbabula a Sassari che per il concerto di Ariete ha lasciato fuori 1200 persone nel rispetto delle regole e per permettere alla Sardegna di ripartire in sicurezza. E al progetto di Scena Unita hanno aderito tutti gli artisti di Machete tranne te (Fedez fa riferimento all'etichetta Machete Empire Records, ndr). Qualche settimana fa mi hai scritto per avere un parere su cosa fare per aiutare la Sardegna, ti ho risposto immediatamente mettendomi a disposizione e ho cercato di coinvolgerti in un progetto comune ma sto ancora aspettando una tua risposta. Dall’altra parte se hai già fatto beneficenza di tasca tua che senso ha fare un concerto e mettere a rischio persone, un intero settore e una regione in difficoltà? Cosa volevi dimostrare? lo non so che accordi tu abbia preso con il sindaco di Olbia e sinceramente non voglio saperlo, ma il fatto che tu sia riuscito a montare un palco alla luce del sole mi fa pensare che più che infrangere le regole tu sia andato a braccetto con le istituzioni malate che te lo hanno permesso. Infrangere le regole sulle spalle degli altri.

1.138 CONDIVISIONI
Salmo contro Fedez: "Mi stai sul ca**o"
Salmo contro Fedez: "Mi stai sul ca**o"
24.307 di MatSpa
Salmo a Fedez: “Mi stai sul ca**o, sei un artista o un politico?”
Salmo a Fedez: “Mi stai sul ca**o, sei un artista o un politico?”
2.744 di Videonews
"Non sei un artista, sei uno stron*o" Fedez risponde a Salmo dopo le polemiche per il live a Olbia
"Non sei un artista, sei uno stron*o" Fedez risponde a Salmo dopo le polemiche per il live a Olbia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni