458 CONDIVISIONI
14 Agosto 2021
13:07

Fedez contro live di Salmo senza regole anti Covid: “Avete sputato in faccia ai lavoratori onesti”

Non accenna a placarsi la forte polemica nata dopo il concerto gratuito di Salmo a Olbia, a sostegno delle famiglie colpite dagli incendi in Sardegna, finito in un maxi assembramento senza distanziamento e mascherine. Alle voci di Gemitaiz e Alessandra Amoroso si aggiunge quella di Fedez: “Avete sputato in faccia a migliaia di onesti lavoratori dello spettacolo che quest’anno cercano di tirare avanti con immensi sacrifici rispettando le regole per andare alla pari con i conti (quando va bene)”.
A cura di Redazione Music
458 CONDIVISIONI

Non accenna a placarsi la forte polemica nata dopo il concerto gratuito di Salmo a Olbia, a sostegno delle famiglie colpite dagli incendi in Sardegna. Intento benefico finito in un assembramento senza regole, dove distanziamento e mascherine non hanno trovato posto tra le centinaia di giovani accorsi in piazza sotto una gigantesca ruota panoramica. Un luna park a cielo aperto con un mini live da 45 minuti circa, che ha generato comprensibili rimostranze da parte degli altri artisti della scena musicale italiana, tra i quali in primis Gemitaiz e Alessandra Amoroso.

Fedez duro contro Salmo: "Tutto questo non aiuta nessuno"

Si aggiunge Fedez al coro e fa sentire la sua voce, reclamando senso di responsabilità e rispetto per ‘i lavoratori onesti' che continuano a subire le forti limitazioni delle misure anti Covid senza battere ciglio, provando a uscire almeno in pari dopo un anno disastroso:

Sfruttare la nostra condizione di privilegio, aggirare le regole per soddisfare capricci personali. Questo non aiuta nessuno. Avete sputato in faccia a migliaia di onesti lavoratori dello spettacolo che quest’anno cercano di tirare avanti con immensi sacrifici rispettando le regole per andare alla pari con i conti (quando va bene).

Gemitaiz e Alessandra Amoroso chiedono spiegazioni

Prima di Fedez, sui social hanno protestato Gemitaiz e Alessandra Amoroso. Entrambi si sono detti interdetti di fronte le immagini del concerto di Salmo fuori da ogni controllo e se il rapper ha auspicato una fuga dall'Italia, "paese di furbetti e ipocriti", la cantante salentina ha chiesto spiegazioni a Salmo, per capire con quale criterio o diritto è stata messa su un'iniziativa del genere che viola qualsiasi protocollo per i live, ai quali lei con tanti altri artisti si stanno attenendo. Una richiesta comprensibile e giusta, che sta trovando accoglienza sui social, dove Salmo è nelle tendenze del giorno per tutt'altri motivi da quelli che sperava.

458 CONDIVISIONI
Salmo a Fedez: “Mi stai sul ca**o, sei un artista o un politico?”
Salmo a Fedez: “Mi stai sul ca**o, sei un artista o un politico?”
2.745 di Videonews
Fedez contro Salmo dopo il concerto in Sardegna
Fedez contro Salmo dopo il concerto in Sardegna
25.897 di Spettacolo Fanpage
"Non sei un artista, sei uno stron*o" Fedez risponde a Salmo dopo le polemiche per il live a Olbia
"Non sei un artista, sei uno stron*o" Fedez risponde a Salmo dopo le polemiche per il live a Olbia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni