È Ermal Meta il vincitore del Best Italian Act agli MTV Ema 2017. L'annuncio arriva a pochissimo dalla partenza della serata che incoronerà gli artisti e le canzoni più popolari in Europa, trasmessa dalla SSE Arena di Wembley, Londra. I fan affezionati dell'artista, i Lupi di Ermal, lo hanno votato in massa, certificando definitivamente il successo di uno degli artisti più apprezzati della scena italiana.

Ermal Meta non sarà sul palco, il ringraziamento dell'artista.

L'artista non ha la possibilità di salire sul palco londinese degli MTV Ema, essendo attualmente in tour. Meta ha però voluto ringraziare i suoi fan con un video apparso su Twitter: "Sono felicissimo di questo, grazie di avermi votato! Vorrei essere a Londra, ma sono in giro per il Vietato Morire Tour. Grazie, grazie, grazie".

Come vedere gli MTV Ema 2017.

La manifestazione va in onda domenica 12 novembre sul canale 133 di Sky (e in Simulcast su Comedy Central) a partire dalle ore 20, con l'inizio della serata vera e propria alle 21. Chi dovesse perderla potrà recuperare la replica di lunedì 13 novembre, a partire dalle 22.00. Grande attesa per Taylor Swift, che ha conquistato il maggior numero di nomination (sei), seguita da Shawn Mendes (cinque), Kendrick Lamar e Ed Sheeran (quattro). Condotta da Rita Ora, la serata vedrà una parata di artisti, dagli U2 a The Killers e Eminem (qui l'elenco completo dei nominati).

Meta batte Gabbani e Tiziano Ferro.

Ermal Meta è riuscito a battere gli altri quattro candidati alla categoria del Best Italian Act, ovvero Francesco Gabbani, Fabri Fibra, Thegiornalisti e Tiziano Ferro. La vittoria è la ciliegina sulla torta di una annata eccezionale per l'artista di origine albanese, iniziata con la partecipazione al Festival di Sanremo 2017 con "Vietato morire", che ha conquistato il terzo posto e il premio della critica. Dopo il successo radiofonico di "Ragazza paradiso", Meta ha lanciato il nuovo singolo "Piccola anima", insieme a Elisa.