Emma Marrone è ritornata live con il suo tour all'Arena di Verona ma si tratta di una felicità spezzata per le condizioni di Michele Merlo. L'artista salentina, prima di cominciare, ha voluto dedicare un messaggio all'ex Amici dedicandogli l'intera serata: "Forza Miky". 

La dedica di Emma Marrone

Questa è la dedica di Emma Marrone in concerto all'Arena di Verona che ha aperto dedicando l'intera serata a Michele Merlo, in coma farmacologico per una leucemia fulminante:

Tante persone sono nel mio cuore ma stasera c'è una persona particolare nel mio cuore ed è a lui che dedico tutto questo concerto, tutto il vostro calore e tutta la vostra energia: forza Miky, forza.

La rabbia del padre di Mike Bird

La più recente dichiarazione di Domenico Merlo, padre del cantante, è quella pubblicata nel tardo pomeriggio di domenica dalla sezione Bologna de La Repubblica. Un retroscena sconcertante, un racconto preciso quello di Domenico Merlo: il cantante si è presentato mercoledì presso il pronto soccorso dell'Ospedale di Vergato, ma sarebbe stato mandato via con diagnosi sbagliate:

È andato al pronto soccorso di Vergato in piena autonomia. Lamentava dei sintomi che un medico accorto avrebbe colto. Aveva una forte emicrania da giorni, dolori al collo e placche in gola, un segnale tipico della leucemia. Se l'avessero visitato avrebbero visto che aveva degli ematomi. Non abbiamo un referto medico ma un braccialetto col codice a barre che io ho a casa. E un audio che mio figlio ha mandato alla morosa: ‘Sono incazzato, mi hanno detto che intaso il pronto soccorso per due placche in gola'. Invece lui era stanco". Michele aveva due braccia così. Faceva sport, non beveva, non ha mai usato droghe, gli piaceva la bella vita, mangiare bene, le cose belle, ha girato l'Italia in lungo e in largo.

Le preghiere della madre di Michele Merlo

La signora Katia Ferrari, madre del ragazzo, ha commentato il messaggio di Emma Marrone: "Sono sicura che Miki ti ha sentito. Grazie". Sempre su Facebook la madre del cantante ha postato uno striscione che è stato esposto all'esterno dell'ospedale dove è attualmente ricoverato: "Forza Michele".