238 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2020
4 Febbraio 2020
16:49

Vasco Rossi: “Mi volevano come direttore del Festival di Sanremo, ho detto no”

Il rocker ha svelato la possibilità che dirigesse il festival dopo Baglioni. Ha però deciso di declinare la proposta della Rai: “Ho pensato che io non ho bisogno di tanta promozione”. Sarà comunque presente a Sanremo 2020 come co-autore di Finalmente io, il brano portato in gara da Irene Grandi.
A cura di Valeria Morini
238 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2020

Poteva esserci Vasco Rossi al posto di Amadeus alla guida del Festival di Sanremo 2020. Lo ha svelato lo stesso cantante emiliano in un'intervista a La Stampa, spiegando che nell'era post Baglioni la Rai aveva pensato a un altro cantante come direttore artistico della kermesse, tanto da fargli una proposta. Che lui, però, ha rifiutato.

La proposta della Rai a Vasco Rossi

Eppure, Vasco Rossi ha ammesso di aver accarezzato per un momento l'idea della direzione di Sanremo, di fronte all'invito: “Per un attimo ho pensato di fare come Baglioni: accettare di fare Sanremo per consacrare me stesso e le mie canzoni – ha confessato al quotidiano torinese – Farle cantare a tutti, ai superospiti ma anche ai concorrenti. Un duetto qua, un duetto là… Sigla iniziale e finalmente sempre una mia canzone". Poi, però, ha cambiato idea: “Ho pensato che io non ho bisogno di tanta promozione. Però, un bel conflitto di interessi, non le pare?“.

Vasco Rossi e la storia del Festival di Sanremo

Il rapporto tra il rocker e il Festival di Sanremo, del resto, non è mai stato propriamente idilliaco. Partecipò tra i Big nel 1982 con "Vado al massimo" e l'anno dopo con "Vita spericolata", classificatasi al penultimo posto. Sempre alla Stampa, ha raccontato un aneddoto della sua prima partecipazione: "Ricordo ancora quando passai incantato davanti a Romina prima di salire sul palco e lei mi guardò come si guarda uno scarafaggio". Poi, nel 2005, Vasco partecipò a Sanremo da ospite.

Vasco Rossi autore del brano di Irene Grandi a Sanremo 2020

Non è diventato direttore del Festival, ma quest'anno Vasco Rossi ha comunque un ruolo centrale nella manifestazione: con Andrea Righi, Gaetano Curreri e Roberto Casini ha scritto "Finalmente io", il brano presentato in gara da Irene Grandi. Sempre per quest'ultima, Rossi scrisse anche "La tua ragazza sempre", portata all'Ariston nel 2000 e arrivata seconda.

238 CONDIVISIONI
705 contenuti su questa storia
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni