Ermal Meta si è schierato al fianco delle famiglie albanesi colpite dal terremoto. Il cantante, che dall’Albania si è trasferito in Italia alla ricerca di una possibilità di rendere la musica il suo lavoro, chiede ai suoi fan di aiutarlo a rendere meno faticosa questa impresa già dolorosa. Lui stesso ha raccolto l’appello lanciatogli dal sindaco di Tirana, Erion Veliaj, che gli aveva chiesto di sostenere una famiglia, aiutandola nella ricostruzione della casa danneggiata dalle scosse: "Seguo con preoccupazione le conseguenze del terremoto nella mia amata Albania e mi unisco al dolore di tutti coloro che hanno perso i propri cari" ha scritto il cantante su Instagram.

La richiesta di aiuto da parte di Ermal Meta

Erma Metal ha pubblicato una foto che ritrae una famiglia in una casa distrutta dal sisma che ha avuto epicentro a Durazzo, dove sono morte 26 persone delle 51 totali: "Ho risposto all’appello di Erion Veliaj dando il mio contributo per aiutare nella ricostruzione della casa della famiglia Alla, in modo che Brisilda, Erseda, Erildi e la loro famiglia possa passare l’inverno lontano dalle macerie e dal freddo. Come la famiglia Alla ce ne sono molte altre che hanno bisogno del nostro aiuto. Chiedo a tutti un contributo, anche piccolissimo. Grazie di cuore. https://e-albania.al.

Ermal Meta a sostegno del popolo albanese

Ermal Meta si è schierato fin da subito a supporto delle famiglie albanesi colpite dal terremoto. “Aiutate se potete” aveva scritto sui social il cantante di origini albanesi per invitare i migliaia di fan che lo seguono a donare a favore della ricostruzione. Subito dopo il sisma che ha sconvolto l'Albania, il cantante aveva postato sui suoi profili social un cuore spezzato, a corredo di una foto che lo ritraeva durante un concerto, coperto dalla bandiera albanese.

Seguo con preoccupazione le conseguenze del terremoto nella mia amata Albania e mi unisco al dolore di tutti coloro che hanno perso i propri cari. Ho risposto all’appello di @erionveliaj dando il mio contributo per aiutare nella ricostruzione della casa della famiglia Alla, in modo che Brisilda, Erseda, Erildi e la loro famiglia possa passare l’inverno lontano dalle macerie e dal freddo. Come la famiglia Alla ce ne sono molte altre che hanno bisogno del nostro aiuto. Chiedo a tutti un contributo, anche piccolissimo. Grazie di cuore. https://e-albania.al Kam ndjekur me shqetësim këto ditë ngjarjet në Shqipëri dhe bashkohem me dhimbjen e atyre që humbën njerëzit e tyre të dashur. Vendosa t’i bashkohem apelit të @erionveliaj duke dhenë kontributin tim për të ndihmuar në ringritjen e shtëpisë së familjes Alla, që Brisilda, Erseda, Erildi dhe familja e tyre të mos e kalojnë dimrin mes rrënojave e të ftohtit. Por ashtu si familja Alla, ka ende shumë të tjera që kanë nevojë për ndihmën tonë dhe unë do t'ju lutesha të jepnit të gjithë një kontribut, sado i vogël qoftë nëpërmjet portalit https://e-albania.al

A post shared by Ermal Meta (@ermalmetamusic) on