18 Luglio 2016
11:04

Taylor Swift furiosa per la telefonata con Kanye West pubblicata da Kim Kardashian

Continua la faida tra Kanye West e Taylor Swift che si alimenta di una telefonata tra i due postata da Kim Kardashian, moglie del rapper, su Snapchat, in cui si sentono i due discutere di alcuni versi di “Famous”.

Domenica sera Kim Kardashian ha pubblicato su Snapchat spezzoni della famosa telefonata intercorsa tra il marito Kanye West e Taylor Swift riguardo alcuni versi contenuti nella canzone "Famous", pubblicata qualche settimana fa dal rapper americano. Una conversazione che ha fatto impazzire i fan dell'uno e dell'altra e che ha scatenato un botta e risposta tra i due cantanti a colpi di social. I rapporti tra West e la Swift sono crollati nel 2009 quando durante gli Mtv Awards il rapper fece incursione sul palco dopo che il video di "You Belong With Me" fu premiato come "Best Video" a scapito di altre colleghe tra cui Beyoncé che aveva pubblicato il video di "Single Ladies (Put a Ring On It)": "Dai Taylor, sono contento per te, ti farò finire [il discorso, ndr], ma Beyoncé ha uno dei migliori video di sempre". Quest'anno, poi, durante il discorso di accettazione dei Grammy la Swift rispose a West che in "Famous" cantava: "Mi sento come se io e Taylor potremmo ancora fare sesso… Ho reso quella pu***** famosa', con la Swift che, senza mai far riferimento al rapper, si rivolse alle ragazze dicendo di non farsi mai affossare dai commenti di chi si prende meriti per successi non proprie.

La conversazione telefonica tra Kanye West e Taylor Swift

Insomma, partendo da questi precedenti, ieri la polemica è continuata. La telefonata tra West e la Swift era amichevole con il cantante che ha rappato un verso della canzone: “Too all my Southside nigger that know me best/I feel like me and Taylor might still have sex" chiedendo alla cantante se le desse fastidio ricevendo il no della Swift che, anzi, scherzandoci su diceva di prenderlo come un complimento:

West: Ciò che mi importa è di te come persona e come amica. Voglio le cose che ti facciano sentire bene. Non voglio fare rap che faccia stare male le persone.
Swift: Ottimo, insomma, procedi con i versi che pensi siano migliori. Ad ogni modo è molto ironico. Apprezzo veramente il fatto che abbia voluto dirmelo, è carino da parte tua.
West: Sì, sento di avere una responsabilità, in qualità di amico, nei tuoi confronti, capisci? E, insomma, grazie per essere così tranquilla nei confronti di questa cosa
Swift: Grazie a te, lo apprezzo veramente, il fatto che mi abbia avvisato è stato gentile.
(sul Washington Post trovate la trascrizione completa)

La risposta di Taylor Swift

La conversazione è proseguita su questi toni, fino a che la cantante ha spiegato che avrebbe volentieri usato questa telefonata per dimostrare ai giornalisti che le cose tra loro, dopo l'inconveniente di qualche anno prima, erano ok, come aveva cominciato a fare postando su Instagram l'enorme mazzo di fiori regalatole proprio da West. Poi l'uscita della canzone, con quella "pu**ana", aveva fatto precipitare tutto e nei giorni successivi c'era stato uno scambio tra West e gli addetti stampa della cantante che spiegavano che Kanye non aveva mai parlato di quel verso alla Swift che si sarebbe sentita offesa. E la cosa è stata ribadita in un messaggio inviato presumibilmente a West che la cantante ha postato su Instagram, accompagnato dalla scritta: "Quel momento in cui Kanye West registra segretamente una conversazione telefonica e poi Kim la posta su internet".

Ecco il messaggio della Swift:

Dov'è il video in cui Kanye dice che mi avrebbe definito "quella pu**ana, in questa canzone? Non esiste perché non è mai successo. Non puoi controllare la risposta emotiva dell'essere chiamata in quel modo di fronte al mondo intero. Mi avrebbe fatto piacere amare quella canzone, volevo credere a Kanye quando mi disse che avrei amato la canzone, volevo che potessimo avere una relazione amichevole. Aveva promesso di suonarmi la canzone, cosa che non ha fatto. Benché volessi essere di sostegno a Kanye al telefono, non è possibile ‘approvare' una canzone che non hai ascoltato. Essere falsamente dipinta come una bugiarda quando non mi era stata raccontata tutta la storia o suonato tutta la canzone è diffamazione. Avre voluto essere tenuta fuori da tutta questa storia, a cui non ho mai chiesto di farne parte, dal 2009 a oggi.

Il video di "Famous" su Vevo

Taylor Swift si è sentita abusata da Kanye West per il video di
Taylor Swift si è sentita abusata da Kanye West per il video di "Famous"
Il significato e la traduzione di True Love, Kanye West racconta la separazione da Kim Kardashian
Il significato e la traduzione di True Love, Kanye West racconta la separazione da Kim Kardashian
Kanye West rinvia il tour dopo la rapina alla moglie Kim Kardashian
Kanye West rinvia il tour dopo la rapina alla moglie Kim Kardashian
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni