0 CONDIVISIONI

Stephen Gately è morto per cause naturali

Resi noti i risultati finali dell’autopsia di Stephen Gately che hanno confermato la morte per cause naturali. Intanto i restanti Boyzone pensano a una borsa di studio per giovani artisti per ricordare l’amico scomparso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valentina Scionti
0 CONDIVISIONI

Sono stati comunicati i risultati finali dell'autopsia condotta sul corpo di Stephen Gately, membro della boyband Boyzone, deceduto lo scorso 10 ottobre mentre si trovava in vacanza a Maiorca con il marito Andrew Cowles.

Stando ai referti consegnati a un giudice spagnolo, Stephen Gately sarebbe morto per cause naturali, dovute a una malattia delle arterie di cui soffriva da tempo e da cui erano affetti anche altri membri della sua famiglia, esattamente come aveva dichiarato la madre del cantante subito dopo la morte del giovane Stephen.

Stando alle indagini, quindi, l'alcool e lo spinello fumato da Stephen poche ore prima della morte non sono da collegare alla morte, sopravvenuta invece per ateromatosi, che avrebbe poi portato ad arresto cardiaco.

Sono quindi escluse completamente le ipotesi di morte violenta o qualunque altro tipo di decesso.

Intanto gli altri membri dei Boyzone cercano a modo loro di superare questo primo Natale senza il loro amico fraterno Stephen, e hanno in programma di trovarsi a celebrare insieme proprio il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, così come erano soliti fare anche quando Stephen era in vita.

Continua anche il piano degli altri quattro Boyzone per istituire una borsa di studio dedicata ai giovani musicisti in erba e intitolata in onore di Stephen.

I Boyzone, però, non hanno ancora deciso se continuare a esibirsi live o interrompere i concerti dal momento che sarebbe troppo diffile dopo quanto successo.

Valentina

Stephen Gately e Ronan Keating
0 CONDIVISIONI
Fondazione benefica in onore di Stephen Gately
Fondazione benefica in onore di Stephen Gately
Boyzone: nuovo album in ricordo di Stephen Gately
Boyzone: nuovo album in ricordo di Stephen Gately
Possibile tributo all'X-Factor inglese per Stephen Gately
Possibile tributo all'X-Factor inglese per Stephen Gately
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views