È stata annunciata la giuria di AmaSanremo 2020, il nuovo progetto dedicato ai giovani in gara al 71° Festival di Sanremo, condotto da Amadeus: saranno Morgan, Pierò Pelu, Luca Barbarossa e la giovane direttrice d'orchestra Beatrice Venezi. Il programma che andrà in onda alle 22.45 su Rai 1 e Radio 2 sarà suddiviso in cinque serate e per ognuna verranno scelti 4 dei 20 artisti selezionati dalla commissione musicale, che ha passato gli ultimi mesi a scegliere tra 961 partecipanti. Dei quattro per puntata, solo due si aggiudicheranno la possibilità di arrivare alla finale che decreterà chi sono le Nuove proposte del Festival di Sanremo 2021. Ad Arisa invece è stata affidata l'apertura della serie di cantanti che hanno avuto successo proprio dopo Sanremo Giovani, cercando di raccontare la propria storia e consigliando ai ragazzi come affrontare la sfida.

Morgan e la giovane direttrice Venezi in giuria

La giuria verrà composta da un ritorno imprevedibile, come quello di Morgan, che riallaccia i rapporti con il Festival dopo ciò che accadde l'anno scorso con Bugo. Ad accompagnarlo è Piero Pelu, che dopo il debutto, tardivo, dello scorso anno con "Gigante", ritorna quest'anno nei panni di giudice. Anche Luca Barbarossa, che il Festival di Sanremo lo ha vinto nel 1992 con il brano "Portami a ballare", farà parte della giuria. Una grande sorpresa, che completerà le fila, è la presenza della giovanissima Beatrice Venezi, la più giovane direttrice d'orchestra in Europa e la più giovane direttrice al mondo ad essersi esibita in teatri di rilievo internazionale.

Come avverrà la competizione

Mancano pochi giorni ad AmaSanremo2020, il nuovo progetto dedicato ai giovani in onda dal 29 ottobre, con la conduzione di Amadeus. Il programma andrà in onda alle 22 e 45 su Rai 1 e Radio 2, con Ema Stokholma, per cinque giovedì consecutivi. Il nuovo progetto porterà a stabilire i 10 artisti che accederanno alla serata finale del 17 dicembre, in onda dal Teatro del Casino di Sanremo, l'ultima vetrina prima del grande salto alla categorie "Nuove proposte" del 71° Festival di Sanremo.  In ogni puntata, la trasmissione ospiterà quattro giovani che verranno votati da tre organi: la giuria televisiva, il televoto e la commissione musicale. I due artisti che otterranno il punteggio più alto passeranno alla serata finale.