Sanremo 2020: tutto sulla 70esima edizione del Festival con Amadeus
in foto: Sanremo 2020: tutto sulla 70esima edizione del Festival con Amadeus

Amadeus ha annunciato altri due Big per il Festival di Sanremo 2020. Il presentatore e direttore artistico di questa edizione, infatti, ha svelato il nome di altri due artisti che si sommano ai 22 già annunciati, portando il totale dei cantanti a 24: Tosca e Rita Pavone si aggiungono ai 22. Amadeus, quindi, bissa il numero degli artisti che erano saliti sul palco dell'Ariston nel 2019 e rimedia così a quello che era successo alla fine del 2019. Il settimanale Chi, infatti, aveva pubblicato in anteprima una lista dei Big del Festival di Sanremo – che avrebbero dovuto rimanere segreti fino alla puntata speciale de I soliti ignoti del 6 gennaio – costringendo il conduttore all'annuncio dei Big in un'intervista a Repubblica. Amadeus, quindi, era stato costretto ad andare contro il regolamento del festival e contro la stessa Rai, confermando la quasi totalità di quei nomi.

Chi è Tosca

Tosca e Rita Pavone sono i due nomi scelti da Amadeus per arricchire il parterre del Festival. Due nomi conosciuti al grande pubblico e al pubblico del Festival di Sanremo. Una scelta che arricchisce anche le donne che saranno presenti sul palco dell'Ariston. Prima dell'annuncio, infatti, il numero era fermo a 5, mentre ora siamo a 7 su 22. Attrice e cantante, Tosca salirà sul palco con una canzone che si intitola "Ho amato tutto": per lei sarà la sesta partecipazione al Festival dove esordì nel 1992 tra le Nuove proposte con "Cosa farà Dio di me", vincendo poi, tra i Big, in duetto con Rone nel 1996 con "Vorrei incontrarti tra cent'anni".

Chi è Rita Pavone

Rita Pavone non ha bisogno di tantissime presentazioni. La cantante, infatti, che salirà sul palco dell'Ariston cantando il brano dal titolo "Niente (Resilienza 74)", è una delle veterane della musica italiana anche se non ha tantissime partecipazioni al Festival. Autrice di canzoni che hanno segnato la Storia della musica italiana come "Il ballo del mattone", "Datemi un martello" e "La partita di pallone", è stata tre volte al Festival, nel 1969, 1970 e 1972.

2 nuovi Big per il Festival di Sanremo

Nella puntata de I soliti ignoti della befana, serata legata alla Lotteria Italia, quindi, al direttore artistico sarebbero rimasti solo da annunciare i titoli delle canzoni, ma come già svelato da alcune voci uscite nelle ore precedenti la messa in onda, la volontà era quella di svelare qualcosa in più. Si era parlato dell'annuncio di qualche ospite fuori gara, come Massimo Ranieri che avrebbe potuto rendere omaggio a Domenico Modugno con un inedito, ma evidentemente Amadeus aveva ancora qualche arma nella manica, giocandosela in diretta su Rai Uno.

I 24 Big in gara a Sanremo 2020

In tutto, quindi, i Big diventano 24: Achille Lauro, Alberto Urso, Anastasio, Bugo e Morgan, Diodato, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Levante, Elettra Lamborghini, Marco Masini, Michele Zarrillo, Junior Cally, Paolo Jannacci, Piero Pelù, I pinguini tattici nucleari, Rancore, Raphael Gualazzi, Riki, Tosca e Rita Pavone.