Sanremo 2018
2 Febbraio 2018
13:45

Renzo Rubino canta “Custodire” a Sanremo 2018

Renzo Rubino tornerà al Festival di Sanremo, a 4 anni dall’ultima esibizione, per presentare “Custodire”.
A cura di Redazione Music
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Sanremo 2018

Renzo Rubino concorrerà al 68° Festival di Sanremo che si terrà dal 6 al 10 febbraio prossimo, condotto da Claudio Baglioni – anche Direttore artistico -, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino con la canzone "Custodire" prodotto dal cantante dei Negramaro Giuliano Sangiorgi: "Mentre era in piena uscita disco, nel caos più totale, ha voluto ascoltare il pezzo e il giorno dopo mi aveva già mandato la canzone, prodotta con una nuova linfa, una nuova apertura sul ritornello" ha detto Rubino. Il brano del cantante, uscito lo scorso anno con l'album "Il Gelato dopo il Mare", farà parte, assieme all'altro brano inedito "Difficile", del repack dell'album che uscirà venerdì 9 febbraio e sarà prodotto da Taketo Gohara.

Il significato di "Custodire"

Nella canzone che porterà sul palco del Festival il cantante "immagina due genitori che, dopo anni di silenzi e incomprensioni, si ritrovano a dialogare, soli in una stanza" si spiega nella nota dell'ufficio stampa: "Custodire ha radici profonde” racconta Rubino “nasce dal desiderio di scoprire perché ho deciso di comunicare il più possibile attraverso la musica. Mi sono ricordato che la mia è sempre stata la necessita di essere capito e ascoltato dai miei genitori. Come tantissimi della categoria, non si parlano più. Custodire è quello che vorrei si dicessero, sono loro due chiusi in una stanza, da soli, intenti nel cercare di proteggere un pezzo di affetto nonostante l'arroganza che ha contaminato il rapporto. Custodire è speranza, è far luce su un tema messo da parte e di cui non se ne parla mai abbastanza".

Le partecipazioni di Rubino a Sanremo

Non è la prima volta per Rubino al Festival di Sanremo. Il cantante, infatti, ha trovato proprio sul palco dell'Ariston la popolarità nazionale, quando nel 2013, con il brano "Il postino (amami uomo)" conquistò il Premio Mia Martini per la Critica, bissando la presenza l'anno successivo, gareggiando, questa volta, tra i Big con i brani "Per sempre e poi basta", premiato dall'orchestra per il miglior arrangiamento, e "Ora" con cui si è classificato terzo.

$player, 'title' => $atts['title'], 'lyric' => $song, )) ?>
317 contenuti su questa storia
Duccio Forzano, regista del 'Festival di Sanremo 2018':
Duccio Forzano, regista del 'Festival di Sanremo 2018': "Claudio Baglioni mi ha salvato la vita"
Fiorello:
Fiorello: "Mia moglie Susanna è l'angelo che mi ha portato a Sanremo 2018"
Favino sul monologo di Sanremo:
Favino sul monologo di Sanremo: "Testo sull'estraneità in generale. La mia politica è capire le emozioni"
3.700 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni