424 CONDIVISIONI

Nina Zilli: “Consiglio a chi volesse fare la cantante, esci le canzoni belle, non la fi*a”

Nina Zilli si è espressa sul mercato discografico italiano su Twitter, dando un consiglio alle sue colleghe: ” Esci le canzoni belle, non la fi**”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Vincenzo Nasto
424 CONDIVISIONI
Nina Zilli 2022, account Twitter @ninazilli
Nina Zilli 2022, account Twitter @ninazilli

Da qualche ora, sul profilo Twitter della cantante Nina Zilli, è apparso un post esplicito, che fa riferimento all'industria discografica e come viverci dentro. Una rule da osservare per durare nella lavatrice mediatica, un "consiglio a chi volesse mai intraprendere la carriera da cantante e/o cantautrice". L'artista piacentina, il cui vero nome è Maria Chiara Fraschetta, si è esibita al Blue Note di Milano lo scorso 12 dicembre, mostrando anche il nuovo singolo "Munsta", in collaborazione con Danti, aka Daniele Lazzarin, suo compagno. La cantante ha espresso un concetto che ha rafforzato anche nel thread di commenti successivo: "Esci le canzoni belle, non la fi**".

La reazione dei fan che pensano a Elodie

Un messaggio che è stato tradotto in più modi dai fan, da chi ha reagito subito positivamente al concetto, a chi si è stranito per la scelta linguistica della cantante, con un commento che recita: "Mi sei un poco Berlusconizzata". La reference al video pubblicato nelle scorse ore della cena di Natale del Monza, in cui il presidente della squadra di calcio ha accolto i presenti con una battuta sessista, potrebbe centrare uno degli aspetti del tweet della cantante. Ma c'è anche chi ha letto il tweet, indirizzandolo a una delle colleghe più famose della cantante piacentina, nel suo momento di ascesa più evidente negli ultimi anni: Elodie. La cantante romana ha da poco pubblicato "Ok. Respira", titletrack del suo prossimo album in uscita il prossimo 10 febbraio. Non capita a caso l'uscita del progetto, subito dopo la fine del Festival di Sanremo 2023, a cui Elodie parteciperà da concorrente. Ma non solo, perché anche Emma Marrone e la sua "Sbagliata ascendente leone" compaiono tra i commenti, anche se Nina Zilli sembra non concentrarsi su un'artista in particolare, cercando di rendere generale il proprio messaggio.

Da Munsta all'esordio cinematografico

Nel frattempo, la cantante è impegnata al cinema con la sua nuova avventura "La California", dove interpreta i panni della barista di un circolo Arci nella provincia modenese negli anni ‘90, nel suo primo ruolo di attrice sul grande schermo. Nel frattempo, bisogna ritornare allo scorso maggio per ascoltare l'ultimo singolo della cantante, che insieme al compagno Danti, ha pubblicato "Munsta". Il brano che ha raccolto quasi mezzo milione di stream su Spotify, raccontava le 24 ore di una farfalla, dal momento in cui si schiude dal bozzolo per prepararsi alla vita, sino al tramonto: un racconto della trasformazione e dell'evoluzione della cantante, che da anni ha mostrato la sua natura poliedrica, vestendo anche i panni della conduttrice radiofonica e dell'attrice.

424 CONDIVISIONI
Tapiro a Fiorello per lo spoiler della gravidanza di Nina Zilli: "Chiedo scusa, è colpa di Biggio"
Tapiro a Fiorello per lo spoiler della gravidanza di Nina Zilli: "Chiedo scusa, è colpa di Biggio"
Le canzoni più belle di Grease cantate da Olivia Newton-John
Le canzoni più belle di Grease cantate da Olivia Newton-John
"Tra Nina Zilli e Danti c'è un terzo": Fiorello e Biggio svelano in diretta che la cantante è incinta
"Tra Nina Zilli e Danti c'è un terzo": Fiorello e Biggio svelano in diretta che la cantante è incinta
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni