L’estate sta finendo, ma tutti gli appassionati del pop e del rock italiano e internazionale non saranno poi così tristi. Terminata la stagione dei tormentoni – Shakira docet –, che ci hanno accompagnato durante i mesi caldi, sta, infatti, per aprirsi il periodo più proficuo dell’anno per la musica e le novità in campo discografico.

Sono tanti gli artisti che scelgono di lanciare sul mercato le proprie “fatiche” dopo la bella stagione. Ma andiamo con ordine: per quanto riguarda il made in Italy, un ritorno particolarmente atteso sarà quello dei Negramaro. Dopo un silenzio durato ben tre anni, la band pugliese è attualmente al lavoro con un disco dal titolo e dai contenuti top secret, che dovrebbe uscire a novembre.

Nello stesso mese – il 16 – è prevista anche un’altra pubblicazione che annuncia grandi successi. Si tratta di The Promise: The Darkness on the Edge of Town Story di Bruce Springsteen, versione deluxe del celebre album del ’78, arricchita con 21 brani inediti e sei ore di filmati.

La ricca offerta della musica internazionale continuerà con Carlos Santana e Guitar heaven: the greatest guitar classics of all time – disponibile dal 21 settembre –, un omaggio ai nomi a band e artisti come Beatles, Doors, Jimi Hendrix. Poi Robbie Williams, sebbene tornato da poco a far parte dei Take That, non abbandonerà la carriera solistica, ma festeggerà i vent’anni di carriera con una raccolta dei suoi pezzi più famosi, In and out of consciousness – The Greatest Hits 1990-2010, che vedrà la luce l’11 ottobre.

E, ancora, Skunk Anansie, Linkin Park, James Blunt, Taylor Swift

giuliano sangiorgi

, John Legend sono solo alcuni degli artisti che ascolteremo durante i prossimi mesi. Vi terremo aggiornati.

Paola Ciaramella