19 Ottobre 2021
12:54

My Universe dei Coldplay con i BTS cambia abito nel nuovo remix house-tropical di SUGA

Solo alcuni giorni fa, precisamente il 15 ottobre, usciva l’ultimo album dei Coldplay “Music of the Spheres”, con all’interno contenuta la collaborazione con la band K-Pop BTS in “My Universe”, che ha esordito al primo posto della classifica Billboard Hot 100. Dopo solo tre giorni, il producer e rapper SUGA ha pubblicato un remix house tropical del brano, condiviso dai Coldplay.
A cura di Vincenzo Nasto

Dopo esser stata una delle collaborazioni più attese degli ultimi mesi, con le prime foto pubblicate sui social diventate immagini di culto su Twitter, "My Universe" contenuta nel nuovo album dei Coldplay con la collaborazione dei BTS ha subito una trasformazione. Il brano, pubblicato lo scorso 15 ottobre in "Music of the Spheres" aveva esordito già al primo posto, in cima alla classifica Billboard Hot 100, ma il rapper e producer dei BTS SUGA non si è accontentato del risultato. Nelle ultime ore infatti, è stato pubblicato il primo remix del brano, una sua versione house che potrebbe dare nuovo respiro alla canzone, apprezzata notevolmente dagli stessi Coldplay, che hanno voluto mostrare la propria vicinanza attraverso un messaggio pubblicato su Twitter: "Un produttore BRILLANTE al di sopra di tutto il resto".

Il nuovo remix di Suga di My Universe

Prima di Selena Gomez e Jacob Collier, i BTS sono stati i protagonisti del nuovo progetto dei Coldplay, uscito lo scorso 15 ottobre, "Music of the Spheres". La tanto annunciata collaborazione, che ha visto i primi spoiler di immagini su Twitter, è diventata allo stesso tempo uno dei featuring più attesi a livello internazionale, con il brano "My universe" catapultato sin dall'uscita in cima alla Billboard Hot 100. Il brano registrato in Corea però nelle ultime ore ha già cambiato pelle, anche grazie al lavoro di produzione di uno dei componenti del gruppo K-Pop: il producer e rapper SUGA. Infatti, da poche ore è disponibile su YouTube il remix di Suga di "My Universe", che rilancia in una versione house tropical il brano, che sembra guadagnarci soprattutto nel ritornello. Ad annunciarlo lo stesso SUGA su Twitter: "Sono entusiasta di poter lavorare insieme ai Coldplay, che ammiro sin da quando ero bambino, e onorato di far parte di questo remix".

L'obiettivo sostenibilità e il primo concerto in streaming gratuito

Non è mancata anche l'apprezzamento da parte del gruppo britannico capitanato da Chris Martin, che ha condiviso il remix di "My Universe" sui social, commentando il grande lavoro fatto dall'artista K-Pop: "Siamo così grati a SUGA per questo grandioso remix. Un produttore BRILLANTE oltre a tutto il resto". Nel frattempo, i Coldplay hanno annunciato un tour mondiale negli stati chiamato "Music Of The Spheres World Tour", che toccherà in Europa Francoforte, Berlino, Parigi e Bruxelles. Uno degli obiettivi del tour sarà sostenere le iniziative di sostenibilità, come viene mostrato sul sito ufficiale della band londinese: tre capitoli come ridurre, reinventare e immagazzinare per imporre un limite alle emissioni di carbonio e tutti gli sprechi a cui andrà incontro la band. Nel frattempo, il prossimo 22 ottobre, la band si esibirà per la prima volta dal vivo con il nuovo album alla Climate Pledge Arena di Seattle. Una piccola novità: per l'occasione il gruppo ha deciso di trasmettere in streaming gratuito in tutto il mondo il concerto su Amazon Music, Amazon Prime e Twitch.

I Coldplay duetteranno coi BTS in My Universe: tutti voglio un feat della band K-Pop
I Coldplay duetteranno coi BTS in My Universe: tutti voglio un feat della band K-Pop
Il significato e la traduzione di My Universe, i Coldplay e i BTS raccontando i loro sogni d'amore
Il significato e la traduzione di My Universe, i Coldplay e i BTS raccontando i loro sogni d'amore
La guida a Music of the Spheres dei Coldplay: lo spazio, le melodie anni '80 e il coro dei BTS
La guida a Music of the Spheres dei Coldplay: lo spazio, le melodie anni '80 e il coro dei BTS
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni