119 CONDIVISIONI
6 Gennaio 2022
09:00

Morgan fuori dallo speciale Caro Battiato: “Pif è un pifferaio, non c’entra un fico secco”

Morgan ha avviato una diretta IG parallela a Caro Battiato su Rai3, definendo Pif “un pifferaio, che non c’entra un fico secco” con lo speciale. Le motivazioni sono legate al taglio dal montaggio della canzone Come un cammello in una grondaia.
A cura di Redazione Music
119 CONDIVISIONI

La serata dedicata a Franco Battiato, dal titolo Caro Battiato, non è andata tutta come previsto, o almeno non per Morgan. Il cantante si è fatto sentire sui suoi social rispetto a un trattamento inadeguato e immotivato da parte del conduttore Pif. "Morgan, tributo a Franco Battiato: come un cammello in una grondaia manca all’appello. Pif: come ti cancello affinché scompaia" aveva iniziato a scrivere, per poi aggiungere:

Pare che dal concerto di tributo a Franco Battiato, in onda questa sera, sia stata estromessa la mia esecuzione del brano "Come un cammello in una grondaia", ovvero il mio unico contributo solista. Decisione irremovibile dell'ottimo conduttore (tale Pif), il quale ha una così profonda conoscenza dell'opera di Battiato, da omettere uno dei suoi più importanti capolavori.

La diretta IG mentre Ciao Battiato andava in onda

Preso dal mood negativo per questa, a suo dire, estromissione dallo speciale Ciao Battiato, Morgan ha pensato bene di aprire una sua diretta su Instagram per cantare i successi del cantautore morto nel maggio 2021. "Certo che questo Pif è proprio un pifferaio, non c'entra un fico secco" ha commentato, mentre guardava la Rai da uno schermo sul tavolo. Con lui anche la sua bambina, la figlia Maria Eco avuta dalla compagna Alessandra Cataldo nel 2020.

Morgan spiega perché ce l'ha con Pif

Morgan, durante la puntata Caro Battiato, ha spiegato perché provava risentimento nei confronti delle scelte di montaggio dello speciale: "Allora capiamoci: non sono un presenzialista, non mi può fregare di meno se mandano in onda anche sei ore di mio cazzeggio. Non mi frega nulla di apparire. Vi è chiaro questo? Cosa mi importa? Fare musica. Punto. Ero un collaboratore di Battiato per quello. Mi piaceva Battiato per quello. Ero al concerto tributo per quello. Quello è la musica. La mia performance da solista era la canzone che hanno tagliato, le altre due erano decisamente meno importanti. Emozionanti. Riuscite. Meno tutto. Erano secondarie. Il cuore del mio esistere musicalmente sia nella mia vita che in quella di Franco stava nel Cammello in una grondaia. E chi l’ha segata è un inqualificabile incompetente, nemico di ogni sentimento e di ogni talento. Punto".

119 CONDIVISIONI
Caro Battiato, il disappunto di Morgan: "Pif ha fatto cancellare la mia esibizione"
Caro Battiato, il disappunto di Morgan: "Pif ha fatto cancellare la mia esibizione"
Caro Battiato, l'omaggio di Pif stasera in TV: i cantanti ospiti e le canzoni del Maestro
Caro Battiato, l'omaggio di Pif stasera in TV: i cantanti ospiti e le canzoni del Maestro
Ascolti tv mercoledì 5 gennaio: vince Heidi, ma Caro Battiato è l'evento della serata
Ascolti tv mercoledì 5 gennaio: vince Heidi, ma Caro Battiato è l'evento della serata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni