50 CONDIVISIONI

Liam Gallagher attacca: “Robbie Williams è un fottuto idiota grasso”

Liam Gallagher attacca Robbie Williams ancora una volta. Il motivo del contendere è una questione di pubblico, mentre lui fa solo 1500 persone al Ritz, l’ex Take That ha riempito l’Etihad Stadium per tre date.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
50 CONDIVISIONI
Immagine

C'eravamo tanto amati! Eloquente questa foto dell'unico momento di pace tra Robbie Willams e Liam Gallagher, risale allo storico Festival di Glastonbury 1995. Se ne dissero di tutti i colori ai quei tempi quando Robbie, ancora un Take That, per la prima volta si mostrò al pubblico nella sua reale natura, ovvero dissoluta, sregolata ed avvezza ai litri abbondanti di alcool a tutto spiano. Un compagno d'eccezione come Liam Gallagher, fece poi il resto, sancendo di fatto la separazione di Mr. Williams dai Take That, cosa che fu la sua più grande vittoria. Poi il resto è storia nota: tra Liam e Robbie le cose cominciarono a deteriorarsi proprio dopo questi idilliaci momenti e, da allora, non c'è occasione in cui non tirino fuori l'uno, l'odio verso l'altro.

"Robbie sei un fottutto grasso, fottuto idiota!". Amante del turpiloquio ripetuto e reiterato, Liam Gallagher si esprime così, a margine del suo concerto a Manchester con i Beady Eye, al Ritz davanti a sole 1500 persone, quando un giornalista gli fa notare che invece Robbie Williams riesce ancora a portare 60.000 persone all'Etihad Stadium di Manchester (il concerto da domani 21 giugno a domenica 23 giugno):

Dovremmo suonare noi tre notti all'Etihad, non di certo quel fottuto grasso, fottuto idiota. Tutti pensano che dovremmo annunciare i grandi stadi, ma il Ritz è al nostro livello, questo è il tipo di cosa che ci siamo prefissati ed è questo quello che faremo. Robbie Williams è un fottuto clown, penso che sia un peccato che stia facendo tre serate all'Etihad, mentre band come noi suonano una sola notte al Ritz.

Questa volta il buon Liam si è arrabbiato sul serio, del resto è un periodo abbastanza infelice. I suoi Beady Eye, per quanto il secondo disco suoni meglio del primo, resta basso, scalzato dalla testa della hit parade in Uk dopo una sola settimana. A quanto sembra, il trucco di cercare di restare sempre in copertina, come dimenticare l'attacco ai Daft Punk, non sta funzionando come dovrebbe.

 

50 CONDIVISIONI
Ancora scintille tra Liam Gallagher e Robbie Williams
Ancora scintille tra Liam Gallagher e Robbie Williams
Robbie Williams contrattacca Liam Gallagher: "Senza Noel hai perso il leader"
Robbie Williams contrattacca Liam Gallagher: "Senza Noel hai perso il leader"
Liam Gallagher confessa: 'Sono un Belieber!'
Liam Gallagher confessa: 'Sono un Belieber!'
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views