Dopo Achille Lauro, anche Levante sarà protagonista nella terza stagione di Baby, la serie Tv Netflix ambientata a Roma. L'artista siciliana pubblicherà il prossimo 16 settembre, in contemporanea con l'uscita della nuova stagione della serie Tv, il singolo "Vertigine", in collaborazione con Altarboy, duo di produttori formati da Attilio Tucci e Sergio Picciaredda. Il brano, scelto come soundtrack, sarà il secondo singolo uscito negli ultimi mesi, con Levante che aveva pubblicato lo scorso luglio "Sirene".

Il lockdown della cantante

Prima della presentazione del nuovo singolo, Levante aveva raccontato nei mesi scorsi, durante un'intervista per Sky, di voler provare a lavorare ad una colonna sonora per un film o una serie. Vertigine è il risultato di questo lavoro, affrontato con coraggio come dichiara l'artista sui suoi social: “'Vertigine' è il salto nel vuoto dell’incoscienza adolescenziale. L’assenza di paura nonostante il dolore delle prime ferite. Sapere di aver perso un pezzo ed essere pronti a perderne altri ancora". Il brano, insieme a "Sirene", rappresenta il nuovo corso della musica di Levante, segnata dall'arrivo del lockdown, un momento difficile come ha dichiarato nell'intervista a Sky: “Sono rimasta da sola nella mia casa torinese per 60 giorni. Complice la forza di ‘TikiBomBom', il brano che ha partecipato a Sanremo 2020, ho deciso di farne una versione più delicata, piano e voce, accompagnandola con immagini che raccontavano il mio lockdown. Quindi la solitudine, la noia, la creatività sotto tanti punti di vista. Mi sono messa a lavorare a maglia, a dipingere, sono riuscita a far crescere una piantina di avocado. Sono immagini in bianco e nero, molto malinconiche anche quelle, ma d’altronde questo è il tempo della nostalgia”.

Il saluto agli studenti

"Magmamemoria", il suo ultimo album, continua a macinare grandi numeri, dopo la certificazione oro ricevuta negli scorsi mesi. Avrebbe avuto lo stesso destino il tour, uno dei primi ad essere cancellato, con l'artista siciliana che ha sempre affermato di non voler mettere in pericolo la vita dei suoi fan, e di volersi connettere con la musica ed il suo pubblico anche da lontano. Nel frattempo, per l'occasione dell'apertura delle scuole, ha voluto dedicare un post a tutti gli studenti, augurandogli di viversi appieno questo momento.