20 Gennaio 2016
23:54

Lemmy Kilmister è morto per un cancro alla prostata, la verità nel certificato del decesso

Si chiariscono le cause che hanno portato alla scomparsa del frontman dei Motörhead lo scorso 28 dicembre. Il sito TMZ pubblica il certificato di morte su cui si legge che il decesso è stato dovuto a cancro alla prostata e insufficienza cardiaca.
A cura di Valeria Morini

A poco meno di un mese dalla morte inaspettata di Limmy Kilmister, ne apprendiamo finalmente le cause precise. Il bassista, cantante e fondatore della band metal Motörhead è deceduto a causa di un cancro alla prostata e di un'insufficienza cardiaca congestizia. La notizia arriva dal sito TMZ, che ha pubblicato il certificato di morte del musicista. Sul documento intestato a Ian Fraser Kilmister (questo il suo nome completo) si legge infatti tra le cause della morte "prostate cancer", "cardiac arrhythmia" e "congestive heart failure".

Si chiude dunque il cerchio sulla vita del grande musicista metal scomparso a 70 anni appena compiuti lo scorso 28 dicembre. Fino a questo momento, si sapeva soltanto che Kilmister era stato colpito da una forma tumorale fulminante, che pare gli fosse stata diagnosticata soltanto qualche giorno prima della morte. Da tempo, comunque il leggendario rocker lottava contro problemi di salute che lo avevano costretto ad annullare diversi concerti. Un rallentamento del ritmo che sembrava incredibile per una star pura e dura come Lemmy, protagonista di una vita sfrenata e sempre sul filo del rasoio tra quantità elefantiache di alcool e fumo consumate per anni.

Per una triste ironia della sorte, la morte di Kilmister ha aperto a fine dicembre una lunga serie di decessi che hanno investito il mondo della musica e dello spettacolo. A brevissima distanza se ne sono andati anche David Bowie (il 10 gennaio) e il chitarrista degli Eagles Glenn Frey (il 18). Nei giorni scorsi è circolata una foto commovente in cui Lemmy compariva proprio accanto a Bowie e ad Alan Rickman, anche lui scomparso da poco a causa del cancro: tutti e tre con il dito medio alzato, come rivolto a quel male implacabile che se li è portati via, così all'improvviso.

È morto Lemmy Kilmister, fondatore e bassista dei Motörhead
È morto Lemmy Kilmister, fondatore e bassista dei Motörhead
Il tributo a Lemmy Kilmister dei Motorhead da parte dei musicisti
Il tributo a Lemmy Kilmister dei Motorhead da parte dei musicisti
Il dito medio di Bowie, Rickman e Lemmy contro il cancro: la foto che fa il giro del web
Il dito medio di Bowie, Rickman e Lemmy contro il cancro: la foto che fa il giro del web
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni