5 Gennaio 2010
13:44

Lady Gaga spaventa i fan e combatte gli omofobi

Lady Gaga inscena la propria morte sul palco durante il concerto di Capodanno a Miami in modo un po’ troppo realistico, lasciando i fan in ansia.
A cura di Valentina Scionti

E anche la nuova decade è iniziata all'insegna di Lady Gaga. La star era una delle grandi protagoniste dei concerti che avrebbero dato il benvenuto al 2010 : ovviamente fra tutti il suo era il concerto più atteso, e come sempre la star non ha deluso.

L'evento si è tenuto presso il nightclub LIV di Miami, a bordo dell

Lady Gaga

a piscina del lussuosissimo Fontainebleau Hotel e ovviamente non mancavano le grandi star anche fra il pubblico. Tra queste in particolare sono stati avvistati Chace Crawford, divo della serie Gossip Girl, Hayden Panettiere, star di Heroes, ma anche Akon e Chris Brown.

Lady Gaga ovviamente non ha lasciato che lo spettacolo passasse inosservato e ha ben pensato di far prendere un bello spavento ai fan inscenando la propria impiccagione durante la sua hit Paparazzi. Le finte ferite riprodotte sul collo della star, nonchè la finta morte, erano così realistiche, però, che ad un primo momento i presenti hanno creduto che la star fosse svenuta veramente sul palco riportando profonde ferite alla gola. Fortunatamente, però, Lady Gaga sta più che bene e non ha intenzione di fermarsi neppure per l'anno nuovo.

Sempre in questi giorni, la star avrebbe avuto a che fare con un interlocutore abbastanza tenace e convinto delle sue idee omofobe. Il condizionale in questo caso è d'obbligo perchè secondo alcuni siti si tratterebbe solo di una voce, eppure è stata confermata in varie occasioni e conoscendo Lady Gaga, non è neppure un atteggiamento che può stupire da parte sua. L'uomo si sarebbe avvicinato alla star mentre questa si trovava in un locale di Ottawa, Canada dove si era appena esibita, per esprimere la propria opinione sulle amicizie di Lady Gaga stessa. Secondo l'uomo, infatti, non solo Lady Gaga sarebbe un uomo ma la sua amicizia con Adam Lambert, star dichiaratamente omosessuale, la porterebbe a bruciare all'inferno. Lady Gaga è allora intervenuta per difendere il proprio amico, asserendo di non essere minimamente interessata agli insulti sulla propria persona, ma pregando l'uomo di non rivolgersi in quel modo ai propri amici dal momento che questo la metterebbe proprio sul piede di guerra. E detto ciò, la paladina dei gay Lady Gaga avrebbe rovesciato il proprio drink sulla testa del malcapitato ignorante.

Valentina

Lady Gaga omaggia i fan in giapponese
Lady Gaga omaggia i fan in giapponese
Lady Gaga difende un suo giovane fan discriminato
Lady Gaga difende un suo giovane fan discriminato
Lady Gaga: Kylie Minogue è una sua fan
Lady Gaga: Kylie Minogue è una sua fan
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni