3 Gennaio 2011
17:38

Lady Gaga collabora ancora con Polaroid

Lady Gaga rinnova la collaborazione con Polaroid nella speranza di riportare sul mercato le vecchie macchine fotografiche usa e getta.
A cura di Valentina Scionti
Lady-Gaga-Polaroid-Business-Card

Quasi ad un anno esatto dall'annuncio della collaborazione tra Lady Gaga e Polaroid, ecco che arriva la notizia del rinnovo di questa "strana coppia" dell'arte.

La Polaroid, regina incontrastata per molti anni delle macchine fotografiche istantanee nell'immaginario collettivo, ha deciso di tornare a produrre questo tipo di macchina fotografica nonostante l'avesse tolta dal mercato già nel 2008 per lasciare posto alla tecnologia digitale.

Per la serie è meglio vincere facile, nel tentativo di "resuscitare" la macchina tradizionale ecco che ai dirigenti di Polaroid è venuta la brillante idea di rivolgersi a qualcuno che sicuramente sarebbe riuscito a rendere nuovamente vendibile la celebre macchina fotografica soppiantata dalle digitali: Lady Gaga, naturalmente.

La star era stata nominata lo scorso anno direttrice artistica e creatrice di una nuova linea Polaroid, nomina che quest'anno è stata rinnovata e che sarà resa ufficiale durante il 2011 Consumer Electronic Show di Las Vegas che si terrà giovedì prossimo, 6 gennaio.

Per ora non sono stati rivelati molti dettagli in merito all'opera di Lady Gaga per Polaroid, quello che si sa è che la star ha contribuito alla realizzazione della linea Grey Label che prevede una rimodernizzazione di vecchi modelli iconici della Polaroid. Per maggiori informazioni non ci resta che attendere il 6 gennaio.

Lady Gaga: foto dal Consumer Electronic Show per Polaroid
Lady Gaga: foto dal Consumer Electronic Show per Polaroid
Lady Gaga: video e intervista dal Consumer Electronic Show
Lady Gaga: video e intervista dal Consumer Electronic Show
Lady Gaga ancora gay-friendly: annulla l'accordo con Target
Lady Gaga ancora gay-friendly: annulla l'accordo con Target
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni