È il giorno del Jova Beach Party, il tour sulle spiagge che da mesi, ormai, impegna Jovanotti che questa sera darà il via a questo tour innovativo da Lignano Sabbiadoro e che non si fermerà fino al 31 agosto. Un tour come non se ne sono mai visti prima, almeno di questa dimensione, una sorta di Festival itinerante, dal momento che tutta la giornata sarà caratterizzata dalla musica, dal cibo e dall'attenzione all'ambiente (punto focale che ha portato non pochi problemi agli organizzatori) che attraverserà le spiagge italiane, ospitando il concerto del cantante, ovviamente, ma anche l'esibizione di tantissimi ospiti che si alterneranno nelle varie date, più duetti, dj set etc.

Jovanotti sulle spiagge per tornare alle origini

Quello che sarà, il bello e gli eventuali problemi, in concreto, li si scopriranno solo dopo la prima serata, il debutto di questo evento che vede 3 palchi (Main Stage, Sbam Stage e Kontiki Stage ) e già diversi sold out: "Che enorme gigantesca figata! Mi preparo al Jova Beach Party da 30 anni! Torno in consolle a fare divertire la gente! È un’emozione grandissima, un’emozione che va oltre il concerto, il lavoro e l’impegno! Finalmente vivremo insieme questa grande storia!" sono state le parole del cantante appena arrivato in spiaggia, stando a quanto riportato nella nota stampa di presentazione di tutto il progetto.

La scaletta del Jova Beach Party cambierà sempre

Già durante la presentazione di tutto il progetto, Jovanotti spiegò che sarebbe stato un evento unico nel suo genere e che, ovviamente, non avrebbe avuto una scaletta precisa, anzi. Se sono noti gli ospiti italiani e internazionali che lo accompagneranno in tutte le tappe e i musicisti che saranno sul palco con lui (Saturnino, Riccardo Onori, Christian “Noochie” Rigano, Gianluca Petrella, Franco Santernecchi, Leo di Angilla), la scaletta, invece, sarà un mistero che sarà svelato di volta in volta: "Non ci sarà una scaletta fissa, ogni giornata sarà diversa, saliamo sul palco attacchiamo gli strumenti, accendiamo la consolle e partiamo. Non ci fermiamo fino a mezzanotte. In riva al mare, con un palco grande e due palchi off dove nascerà la musica sempre diversa e sempre da ballare per celebrare il fatto di essere lì insieme vivi come il mare".

La line up di Lignano Sabbiadoro

Quello che è noto, intanto, è la line up di Lignano Sabbiadoro: il via è stato affidato alla musica dub di Paolo Baldini, fondatore degli Africa Unite che sarà sullo Sbam Stage, mentre alle 16.30 sul Kontiki Stage hanno suonato i Mellow Mood, seguiti alle 17.15 dagli Ackeejuice Rockers sullo Sbam Stage. Alle 18 è la volta di Shantel, alle 18.30 Albert Marzinotto, mentre il Main Stage sarà inaugurato da Baloji, rapper belga, artista hip hop di origine congolese seguito alle 20 da Benny Benassi, mentre dalle 20.30 arriva Jovanotti e a sorpresa ci sarà anche Samuel dei Subsonica.

Gli album per presentare il Jova Beach Party

Per accompagnare il suo pubblico verso il primo Jova Beach Party, il cantante ha pubblicato a sorpresa, qualche settimana fa, l'Ep omonimo che contiene sette nuove canzoni ed è stato realizzato come colonna sonora inedita delle feste in spiaggia, debuttando in testa alla classifica FIMI degli album, ma non sarà l'unico progetto. Il 5 luglio, infatti, è uscito "Jova Beach (After) Party – Volume 1" ovvero una raccolta con 18 brani degli ospiti delle varie tappe, provenienti da tutto il mondo, mentre per ogni tappa sarà disponibile un'edizione limitata del Jova Beach Party Ep.