Il Volo torna al Festival di Sanremo dopo il successo del 2015, quando il trio composto da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble raggiunsero la vetta della classifica con "Grande amore". Il nuovo brano si intitola "Musica che resta", che sarà pubblicato nell'ultimo album della band, in uscita il 22 febbraio, per celebrare i loro 10 anni di carriera. Di questo e di altro ancora il trio ha parlato rispondendo alle domande di Google, il format di Fanpage.it sulle curiosità più cercate in rete dagli utenti.

Il Volo e l'Ariston

A chi si chiede come i tre giovani tenori si siano conosciuti, loro rispondono così: "Ci siamo incontrati in un programma televisivo di Rai 1 che si faceva proprio all'Ariston". Da allora ne è passata di acqua sotto ponti: Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble avevano solo 14 anni ed oggi tornano più cresciuti e consapevoli: "Diciamo che abbiamo vissuto varie fasi. La prima da bambini prodigio, poi nel 2015 con "Grande Amore" abbiamo vissuto quella da ragazzini e adesso piano piano siamo diventati uomini e non è sempre facile mantenere il successo". Proprio in questo teatro cominceranno i festeggiamenti per i loro 10 anni di carriera: "Celebriamo i 10 anni di carriera, insieme e pieni di musica. Siamo felicissimi perché tutto è nato su questo palco e dopo tutto questo tempo siamo ancora qui".

"Grande amore" e la vittoria a Sanremo 2015

Prima dell'edizione 2019, Il Volo ha partecipato a Sanremo 2015, vincendo con "Grande amore", canzone che li portò direttamente all'Eurovision, dove chiusero in terza posizione e soprattutto che gli diede una popolarità enorme anche nel nostro Paese. "Questo brano ci ha regalato tanto, è stato il nostro primo approccio al grande pubblico italiano. Sicuramente ci ha emozionato tanto, abbiamo avuto modo di portarla in giro per il mondo ed è la nostra prima vera canzone, da qui ha avuto inizio il nostro repertorio". Anche il singolo successivo, "L'amore si muove", ha avuto un grande successo: "È stata scritta da Francesco Renga che è un nostro grande amico e che è in gara con noi a Sanremo adesso", hanno sottolineato.

I 10 anni di carriera e il nuovo album "Musica"

Il 2019 è un anno importante per il trio, che nasceva esattamente 10 anni fa. Per l'occasione uscirà un nuovo album, che sarà seguito da un tour. "Il nuovo album si intitola "Musica" – hanno detto – e sarà disponibile dal 22 febbraio. Così diamo inizio ai festeggiamenti per i nostri 10 anni di carriera, anche perché impiegheremo 2 anni, saranno anni di musica e tour. Il lavoro rispecchia le nostre tre personalità differenti. Allo stesso tempo continuiamo a studiare quotidianamente. Ovviamente chi fa questo lavoro deve sempre studiare, non si finisce mai".