28 Maggio 2021
11:44

Il testo e il significato di Shimmy Shimmy, Takagi, Ketra e Giusy Ferreri cercano il tormentone in Oriente

Dopo i cinque dischi di platino con “Amore e Capoeira” e i tre con “Jambo”, il trio Ferreri – Takagi – Ketra ha pubblicato nella notte il terzo singolo della saga: “Shimmy Shimmy”. Allontanandosi dall’afro beat e dai suoni sudamericani dei primi due brani, il singolo abbraccia il medio Oriente e i suoi simboli, come la danza del ventre. Ecco il testo ed il significato della canzone “Shimmy Shimmy”
A cura di Vincenzo Nasto

"Shimmy Shimmy" è il singolo di Takagi e Ketra feat Giusy Ferreri. Con l'uscita di questo brano, pubblicato il 28 maggio 2021, la trilogia si è stata compiuta.  Dopo "Amore e Capoeira" che nel 2018 conquistò cinque dischi di platino e "Jambo" che l'anno successivo si fermò a tre, la premiata coppia Takagi e Ketra, con la collaborazione di Giusy Ferreri, è tornata alla ribalta. Il brano, che si distanzia per sonorità dai precedenti episodi, è l'ennesimo tentativo di conquistare il titolo di tormentone estivo da parte della cantante siciliana, che questa volta mette a disposizione la sua voce su un brano dai richiami mediorientali. Infatti, è possibile accorgersi dell'utilizzo della darabouka e del sitar indiano, due strumenti che hanno accompagnato anche la costruzione di un immaginario del brano, come ha confermato Ferreri: "Anche questa volta Takagi e Ketra hanno fatto breccia nel mio cuore, coinvolgendomi  in questo nuovo viaggio che vuole essere un omaggio all’Arabia e al Medioriente".

Ecco il testo ed il significato della canzone "Shimmy Shimmy"

Il significato di Shimmy Shimmy

Dopo l'afrobeat in "Jambo", singolo del 2019 di Giusy Ferreri prodotto da Takagi e Ketra, quest'anno il trio fa le valigie e ci porta in Medio Oriente, tra i suoni del sitar e la danza del ventre. Stiamo parlando di "Shimmy Shimmy", il brano del trio musicale che aveva raccolto grandi risultati con "Amore e Capoeira" e "Jambo", e che è ritornato con un omaggio all'Arabia, alla luna che illumina i bazar e alla sensualità del ballo. L'immaginario del deserto diventa lo sfondo del brano, una fotografia che Giusy Ferreri mostra già dalle prime battute del singolo quando canta: "Ti canterò di quelle notti ad Oriente, di quella luna che danzava tra i bazar, e dimmi cos’è questo vento caldo che sale". Il ballo si pone al centro della narrazione, descritto come un movimento sensuale, un bacio senza tempo lungo "un'eternità". Il ritornello esplode in tutti i suoi virtuosismi sonori, traducendo appieno le sonorità medio orientali e accompagnando la voce di Ferreri che canta: "Far l’amore è come ballare, sotto un cielo spettacolare, che se io ti tocco poi tocca a te, un desiderio da esprimere stanotte, tutta la notte, shimmy shimmy". Ennesima produzione della coppia Takagi e Ketra, che dopo aver conseguito l'ennesimo successo con il brano "Venere e Marte", il singolo che ha visto la collaborazione di Frah Quintale e Marco Mengoni, si candida per il settimo anno consecutivo al singolo più venduto dell'anno in Italia con "Shimmy Shimmy".

Il testo della canzone Shimmy Shimmy

Tu non fermarmi se capita
lo sai che il mare mi agita
ti canterò di quelle notti ad oriente
di quella luna che danzava tra i bazar
e dimmi cos’è
questo vento caldo che sale
un movimento sensuale
un bacio lungo un’eternità

Far l’amore è come ballare
sotto un cielo spettacolare
che se io ti tocco poi tocca a te
un desiderio da esprimere stanotte
tutta la notte
shimmy shimmy
shimmy shimmy
shimmy shimmy
tutta la notte
shimmy shimmy
shimmy shimmy
shimmy shimmy
tutta la notte

Puoi dirmi
che come due fiori in mezzo al deserto noi siamo vivi
a piedi nudi sopra alla sabbia togli i vestiti
e non c’è niente di meglio al mondo quando sorridi
quando sorridi
e dimmi cos’è
questo vento caldo che sale
un movimento sensuale
un bacio lungo un’eternità

Far l’amore è come ballare
sotto un cielo spettacolare
che se io ti tocco poi tocca a te
un desiderio da esprimere stanotte
tutta la notte
shimmy shimmy
tutta la notte

Far l’amore è come ballare
sotto un cielo spettacolare
che se io ti tocco poi tocca a te
un desiderio da esprimere stanotte
tutta la notte
shimmy shimmy
shimmy shimmy
shimmy shimmy
tutta la notte
shimmy shimmy
shimmy shimmy
shimmy shimmy
tutta la notte

Battiti Live 2021, la scaletta della prima puntata: i cantanti del 13 luglio su Italia1
Battiti Live 2021, la scaletta della prima puntata: i cantanti del 13 luglio su Italia1
Il testo e il significato di Malibù, la canzone di Sangiovanni tormentone dell'estate
Il testo e il significato di Malibù, la canzone di Sangiovanni tormentone dell'estate
Tormentoni estate 2021, le migliori canzoni e hit da ascoltare
Tormentoni estate 2021, le migliori canzoni e hit da ascoltare
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni