133 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2020
7 Febbraio 2020
08:02

Il bacio saffico di Elettra Lamborghini e Myss Keta infiamma Sanremo 2020, ma piovono critiche

Elettra Lamborghini porta sul palco del Teatro Ariston “Non succederà più” in duetto con Myss Keta. Non è stata certamente una prestazione memorabile, ma il gesto del bacio saffico tra le due ha lasciato che alla musica prendesse spazio lo spettacolo. Sul web, però, piovono critiche: Non succederà più che tornerete a Sanremo”. Myss Keta ha replicato: “Non sapete cosa è il punk!”.
133 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2020

Non è stato un vero e proprio bacio quello tra Elettra Lamborghini e Myss Keta, ma è bastato solo che si avvicinassero per creare spettacolo e clamore nella terza serata del Festival di Sanremo 2020, quella dedicata ai duetti. La ‘twerking queen' ha scelto Myss Keta per cantare "Non succederà più", il successo di Claudia Mori fuori gara a Sanremo 1982. Nella classifica finale, Elettra Lamborghini si è piazzata solo al 23esimo posto.

L'esibizione di Elettra Lamborghini e Myss Keta a Sanremo 2020

Elettra Lamborghini e Myss Keta sono un duetto inedito tanto per la musica quanto per Sanremo. Forse per questo hanno pagato qualche incertezza. Non è stata certamente una prestazione memorabile, ma il gesto del bacio saffico tra le due ha lasciato che alla musica prendesse spazio lo spettacolo. La Lamborghini, in particolare, sembra soffrire un po' l'emozione dell'Ariston. Quanto a Myss Keta, l'ingresso in scena è stato incerto e leggermente stonato. Il pubblico a casa critica l'esibizione: "Non succederà più che tornerete a Sanremo". Myss Keta ha replicato: "Non sapete cosa è il punk!". 

La storia di Non succederà più

"Non succederà più" è una della canzoni più conosciute della musica pop italiana degli Anni Ottanta. È  un vero e proprio tormentone della storia della musica leggera, oltre a rappresentare una delle hit che ha più venduto nella storia del Festival, sebbene non sia stata presentata in gara ma solo fuori concorso da Claudia Mori. Proprio questo aspetto ha suscitato diverse polemiche per la scelta di Elettra Lamborghini di portare nella gara dei duetti, una canzone che non è mai stata in concorso. Il Festival del 1982 fu poi vinto da Riccardo Fogli con "Storie di tutti i giorni". In gara anche Al Bano e Romina Power con "Felicità" e Mia Martini con "E non finisce mica il cielo".

133 CONDIVISIONI
707 contenuti su questa storia
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni