1.013 CONDIVISIONI

I Maneskin tornano a essere la band italiana più ascoltata su Spotify

I Maneskin tornano a essere la band italiana con più ascoltatori mensili su Spotify: superati i Meduza che erano tornati in testa a luglio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Redazione Music
1.013 CONDIVISIONI
Immagine

L'uscita di "Honey (Are U coming?)", la ripartenza del loro tour mondiale e l'avvicinarsi degli Mtv Vma 2023 – quindi l'avvicendarsi di una serie di notizie – ha portato nuovamente i Maneskin a diventare la band italiana più ascoltata al mondo su Spotify, con oltre 21.6 milioni di ascoltatori mensili. Posizione che nei mesi scorsi gli era stata tolta dai Meduza, la band dance che, prima della vittoria dell'Eurovision e dell'esplosione internazionale del gruppo formato da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio, era tranquillamente la realtà musicale italiana più ascoltato al mondo sulla piattaforma streaming svedese.

Il record dei 50 milioni mensili

L'esplosione dei Maneskin, però, e soprattutto la capacità della band di mantenere un forte appeal internazionale, anche grazie alla loro lunga e proficua attività live, li hanno portato a sbaragliare la concorrenza nazionale e non solo, dal momento che pochi mesi dopo la vittoria dell'Eurovision, complici anche le apparizioni in programmi come i Late Show di Jimmy Fallon e Ellen DeGeneres oltre ad alcune esibizioni in noti premi internazionali, la band di "Beggin'", "I wanna Be Your Slave" e "Zitti e buoni" (rispettando l'ordine decrescente dei loro brani più ascoltati) riuscì addirittura a entrare nella top 15 degli artisti più ascoltati su Spotify, collezionando oltre 50 milioni di ascoltatori mensili.

Il ritorno in prima posizione su Spotify

A gennaio del 2023 la band ha pubblicato "Rush!", il loro nuovo album, il primo dopo l'esplosione internazionale, mantenendo numeri importanti, sempre sopra i 20 milioni, ma con l'arrivo dell'estate e l'uscita di nuovi singoli da parte dei Meduza, questi ultimi erano riusciti a riprendersi la testa di questa speciale classifica. Un testa a testa che rivede la band romana toccare i 22 milioni anche grazie all'uscita del nuovo singolo "Honey (Are U coming?)", canzone (qui il video) che non è inclusa nell'ultimo album, uscita l'1 settembre, in tempo per essere suonata fin dalle prime date del loro nuovo tour mondiale partito da Hannover in Germania e che gli permetterà anche di suonarlo live per la prima volta in tv agli Mtv Video Music Awards, dove la band è candidata come Miglior Gruppo e miglior video rock con “The Loneliest”.

1.013 CONDIVISIONI
I Meduza scalzano i Maneskin e tornano a essere la band italiana più ascoltata al mondo su Spotify
I Meduza scalzano i Maneskin e tornano a essere la band italiana più ascoltata al mondo su Spotify
Wrapped Spotify, nelle classifiche dominano rap e Maneskin: Sfera Ebbasta il più ascoltato in Italia
Wrapped Spotify, nelle classifiche dominano rap e Maneskin: Sfera Ebbasta il più ascoltato in Italia
I brani di Sanremo 2024 più ascoltati su Spotify: Geolier e Annalisa sul podio
I brani di Sanremo 2024 più ascoltati su Spotify: Geolier e Annalisa sul podio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni