20 Ottobre 2015
13:05

I Foo Fighters mantengono la promessa: saranno a Cesena il 3 novembre

Manca solo l’ufficialità ma pare che i Foo Fighters inaugureranno la loro tournée europea proprio a Cesena, come promesso dopo il falshmob che ha portato 1000 persone a esibirsi contemporaneamente in ‘Learn to Fly’, con un video diventato virale in tutto il mondo.
A cura di Francesco Raiola

Dave Grohl l'aveva promesso, i Foo Fighters si sarebbero esibiti a Cesena, dopo il flashmob organizzato qualche mese fa e che era diventato virale in tutto il mondo in pochissime ore. La band americana, infatti, si dovrebbe esibire il 3 novembre al Carisport e ora si aspetta solo la conferma. I ragazzi di Rockin' 1000 hanno cominciato a dare qualche informazione sulla loro pagina e benché in un post di un paio di giorni fa sulla bacheca della band non comparisse ancora la città emiliana, alcuni indizi, compreso il blocco del Palazzetto per quella data fa pensare che a breve coi sarà un'ufficializzazione.

Cesena, data zero del tour europeo

La data italiana anticiperebbe di un paio di giorni la partenza del tour europeo, fungendo da data zero prima dell'inizio vero we proprio previsto per il 5 novembre ad Amsterdam. Cesena, quindi, si aggiunge alle altre due date previste inizialmente per il nostro Paese, ovvero quelle di Bologna e Torino che si terranno, rispettivamente, il 13 e il 14 novembre e sono già entrambe sold out. Ovviamente la band avrà un trattamento privilegiato per i 100 che sono riusciti nell'impresa i quali potranno, probabilmente, usufruire di un diritto di prelazione, ma la conferma avverrà solo con l'ufficializzazione della date.

L'impresa dei 1000 per convincere i Foo Fighters

A luglio 1000 persone (250 cantanti, 350 chitarristi, 150 bassisti e 250 batteristi) dirette dal Maestro Marco Sabio, si diedero appuntamento a Cesena per suonare e cantare contemporaneamente ‘Learn To Fly‘ uno dei maggiori successi della band capitanata da Dave Grohl per chiedere proprio al cantante di aggiungere una data al tour italiano. Il video, impressionante, fece in poche ore il giro del mondo e finì sui principali siti e giornali del mondo, fino ad arrivare direttamente alla band che nel giro di pochissimo tempo non poté far altro che rispondere con un chiaro ‘Cesena ci vediamo presto'. Insomma, Grohl si era impegnato e nel frattempo Fabio Zaffagnini, mente da cui è partito tutto, e una rappresentanza del progetto incontrò la band al Festival di Walla Walla, invitati dagli organizzatori confermando a voce quello che avevano promesso via social come spiegato dalla pagina Facebook del progetto

Oggi, quindi, ci siamo quasi, la conferma è nell'aria e i fan italiani dei Foo Fighters possono prepararsi a un concerto extra, nel caso in cui non fossero riusciti ad aggiudicarsi il biglietto per le due date italiane previste.

Per convincere i Foo Fighters a esibirsi a Cesena in 1000 suonano 'Learn to Fly'
Per convincere i Foo Fighters a esibirsi a Cesena in 1000 suonano 'Learn to Fly'
Cesena incontra i Foo Fighters al Walla Walla
Cesena incontra i Foo Fighters al Walla Walla
I Foo Fighters fanno sognare Cesena, Dave Grohl:
I Foo Fighters fanno sognare Cesena, Dave Grohl: "Siete pazzi, mi avete fatto piangere"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni