2.625 CONDIVISIONI

Per convincere i Foo Fighters a esibirsi a Cesena in 1000 suonano ‘Learn to Fly’

Mille musicisti per il ‘Rockin’ 1000′, ovvero un’impresa che li ha visti suonare contemporaneamente ‘Learn to Fly’ dei Foo Fighters per chiedere a Dave Grohl e compagni di esibirsi a Cesena.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
2.625 CONDIVISIONI
Immagine

Aggiornamento: Dave Grohl ha visto il video e ha risposto su Twitter ai 1000 musicisti: "Ci vediamo a presto, Cesena…. xxx Davide". Resta enigmatico, Dave – anzi, Davide – e lascia una speranza ai fan.

Mille musicisti a Cesena per suonare, contemporaneamente, ‘Learn to Fly' dei Foo Fighters, e chiedere alla band di fare la stessa cosa a ottobre, quando saranno in Italia per una doppia data. È l'impresa da Guinness dei Primati messa su per il ‘Rockin' 1000′ da 250 cantanti, 350 chitarristi, 150 bassisti e 250 batteristi. Ora la palla passa a Dave Grohl e compagni. Le immagini sono impressionanti, vedere 1000 musicisti di tutte le età, suonare e cantare contemporaneamente uno dei classici della band, un'operazione e una tribute band come non se ne sono mai viste prima per fare da promo alla richiesta di esibizione a ridosso della data bolognese del 13 novembre (ma se la band americana decidesse di farla, non ci sarebbero problemi a organizzarla in un altro momento).

Dall'organizzazione dicono che il video arriverà sicuramente a Grohl, tramite alcune conoscenze comuni, e a quel punto bisognerà vedere se i Foo Fighters accoglieranno la richiesta di questi fan che si sono scatenati il 26 luglio all'Ippodromo di Cesena. Vestiti come meglio credevano, non per forza con indumenti rappresentanti la propria band preferita, i mille si sono presentati sul prato alle 12, per proseguire fino alle 18 guidati dal Maestro Marco Sabiu che, come mostrano le immagini, li ha diretti da un palco alto 10 metri, così da controllare meglio quelli che erano i suoi musicisti-per-un-giorno e chiedere al pubblico presente di fare silenzio quando dovuto, così da rendere tutto perfetto.

L'esibizione è da pelle d'oca, la coordinazione precisissima per quella che era l'impresa che ha visto il la grazie a Fabio Zaffagnini, il quale, però, condivide il successo con tutti quelli che l'hanno aiutato e hanno partecipato, come spiega anche in un'intervista a Rockol:

Alla vigilia della giornata ero distrutto, pensavo: ‘Chi me l'ha fatto fare'. Poi però tutto è andato per il meglio. Temevamo l'indisciplina dei musicisti, che qualcuno alzasse troppo il gomito, e invece tutto è filato liscio. Le indicazioni di Marco Sabiu sono state eseguire scrupolosamente, e il risultato è stato eccezionale. Quando tra poco uscirà il video qualcuno sospetterà un ritocco all'audio in fase di post-produzione, ma vi posso assicurare – io e i fonici intervenuti sul posto – che il suono della clip non sarà altro che la ripresa in diretta del live. Non pensavo nemmeno che si potesse ottenere un risultato del genere in maniera così naturale.

Per ora dai social della band non è ancora arrivato nessun feedback, ma siamo certi che appena Grohl vedrà questa impresa (la Sony Italia, etichetta della band, però, l'ha vista eccome!) qualcosa farà e allora bisognerà vedere se accoglierà o meno una richiesta alla quale, però, sarà difficile dire no.

2.625 CONDIVISIONI
I Foo Fighters mantengono la promessa: saranno a Cesena il 3 novembre
I Foo Fighters mantengono la promessa: saranno a Cesena il 3 novembre
Cesena incontra i Foo Fighters al Walla Walla
Cesena incontra i Foo Fighters al Walla Walla
Rockin' 1000, la Sony: "Rock è ancora una forma straordinaria di aggregazione e passione"
Rockin' 1000, la Sony: "Rock è ancora una forma straordinaria di aggregazione e passione"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views