Giovedì 19 dicembre si è concluso il lungo percorso delle Nuove Proposte verso “Sanremo 2020”. Amadeus ha condotto in prima serata su Rai1 lo speciale “Sanremo Giovani”, appuntamento al termine del quale è stata stilata la lista dei giovani artisti che parteciperanno al Festival a partire dal 4 febbraio prossimo. A Tecla Insolia, che ha già guadagnato l’accesso alla gara vincendo “Sanremo Young”, si sono aggiunti i 5 vincitori della serata. Si tratta di Leo Gassmann, Fadi, Marco SentieriFasma e del gruppo Eugenio in Via di Gioia. A chiudere la lista degli 8 concorrenti che si sfideranno tra loro all’Ariston durante il Festival vero e proprio sono stati Matteo Faustini e il duo Martinelli e Lula, artisti provenienti da Area Sanremo.

Sanremo Giovani 2019: i 5 vincitori che accedono al concorso nuove proposte

Leo Gassmann,  sono i 5 vincitori di “Sanremo Giovani”. A sceglierli è stata la giuria composta da Pippo Baudo, Carlo Conti, Antonella Clerici, Piero Chiambretti e Gigi D'Alessio, ai cui voti di sono aggiunti quelli assegnati dalla Giuria Demoscopica e dalla Commissione Musicale e quelli espressi dal pubblico da casa attraverso il sistema del televoto. Il loro percorso verso il Festival di Amadeus era cominciato a ottobre quando, dopo una prima selezione avvenuta sugli 842 brani ricevuti, la commissione aveva scelto di approfondire l’ascolto di 65 canzoni fino a restringere la lista a 20 semifinalisti il cui percorso è andato avanti durante gli speciali di “Sanremo Giovani a ItaliaSì!”. Durante la messa in onda del programma condotto da Marco Liorni sono stati scelti i 10 finalisti di “Sanremo Giovani”.

Eugenio in Via Di Gioia – Tsunami

Gli Eugenio in Via Di Gioia sono un gruppo musicale formatosi nel 2012. Fanno parte della band Eugenio Cesaro, Emanuele Via, Paolo Di Gioia e Lorenzo Federici. A “Sanremo Young” hanno portato la canzone “Tsunami” che hanno raccontato così: “Tsunami possiamo diventare noi se ci mettiamo in ballo e invertiamo la rotta”.

Fadi – Due noi

Artista italo-nigeriano, Fadi ha 31 anni. Il suo vero nome è Thomas O. Fadimiluyi. I suoi punti di riferimento musicali sono Bob Marley, Ray Charles, Lucio Battisti e Lucio Dalla. Di “Due Noi”, la canzone portata a “Sanremo Young”, ha detto: “Una ballata malinconica che fotografa l’importanza di alcuni legami e il sapore agrodolce di quello che è stato condiviso”.

Fasma – Per sentirmi vivo

Nome d’arte di Tiberio Fazioli, Fasma è un cantante romano di 23 anni. Dieci anni fa cominciò a comporre le prime canzoni. A ispirarlo sono artisti come Eminem, XXX Tentacion e Post Malone. Della canzone “Per sentirmi vivo” ha detto: “Questo mondo mi ha fatto schifo per tanto tempo ma la musica mi ha dato speranza".

Leo Gassmann – Vai bene così

Ex concorrente di “X Factor”, è il figlio del celebre Alessandro Gassmann. Della canzone “Vai bene così” che gli è valsa l’accesso al Festival ha detto: “Parla della necessità di accettarsi per ciò che si è e del fatto che errare è umano e che non bisogna arrendersi”.

Marco Sentieri – Billy Blu

Cantautore napoletano, Marco Sentieri ha portato a “Sanremo Young” un brano che affronta il tema delicato del bullismo. Già famoso in Romania, ha partecipato all’edizione locale di “X Factor”. Della sua canzone, "Billy Blu" ha detto: “Parla di una storia vera. Billy veniva costantemente bullizzato a scuola da un compagno di classe. Anni dopo a quel bullo ha salvato la vita”.

Cos'è accaduto durante la finale di Sanremo Giovani

Gli aspiranti vincitori di "Sanremo Giovani" si sono sfidati tra loro in cinque manche che li hanno visto sfidarsi uno contro uno. Le coppie, ha dichiarato Amadeus, sono state scelte con il sistema del sorteggio. La prima sfida è stata quella tra Thomas Bocchimpani e Leo Gassmann, vinta da quest'ultimo. Fadi ha vinto il secondo duello contro i Réclame. La terza sfida è stata vinta da Marco Sentieri che ha portato a casa la sfida contro Shari per pochissimo. Serrata la votazione tra i due, con i giudici che hanno assegnato a entrambi quattro 10. La quarta sfida ha premiato Fasma che ha eliminato Jefeo, ex concorrente di "Amici". La quinta e ultima sfida è stata vinta dagli Eugenio in Via di Gioia che hanno eliminato Avincola. Spazio anche per una punzecchiatura di Gigi D'Alessio che ha ricordato la polemica seguita alla sua eliminazione da "Sanremo 2017" condotto da Carlo Conti. "Amici" non si classifica tra le Nuove Proposte: eliminati Thomas e Jefeo. Da "X Factor", invece, si qualifica Leo Gassmann mentre da "The Voice" arriva Gabriella Martinelli.

Sanremo 2020: i concorrenti del concorso Nuove Proposte

Ai 5 vincitori di “Sanremo Giovani” si sono aggiunti x e y, i due artisti provenienti da “Area Sanremo”, scelti dalla Commissione Artistica, e la vincitrice di “Sanremo Young” Tecla Insolia per un totale di 8 artisti che andranno a comporre la lista delle Nuove Proposte che parteciperanno al Festival. Di seguito l'elenco:

  1. Tecla Insolia – 8 marzo
  2. Fadi – Due Noi
  3. Leo Gassmann – Vai bene così
  4. Marco Sentieri – Billy Blu
  5. Fasma – Per sentirmi vivo
  6. Eugenio in Via Di Gioia – Tsunami
  7. Matteo Faustini – Nel bene e nel male
  8. Martinelli e Lula – Il gigante d’acciaio