La delusione per la mancata vittoria è mitigata comunque da un percorso che ha visto Giordana Angi arrivare fino in fondo nella sfida di Amici di Maria De Filippi persa all'ultimo istante contro Alberto Urso che ha vinto l'ultima sfida. Ma da oggi la vita di Giordana Angi prende un'altra piega e dalla scuola televisiva passa alla realtà con una serie di instore che partiranno lunedì 27 maggio e attraverseranno tutta l'Italia fino all'incontro di Eboli del prossimo 10 luglio. Oltre un mese di presentazioni per portare al suo pubblico "CASA", il suo primo album uscito ormai un mese fa che ha esordito in settima posizione scendendo e poi risalendo fino alla sesta posizione della scorsa settimana, miglior risultato fino ad ora, poco dietro alle spalle di Urso e, come spiegato, senza ancora avere la possibilità di conteggiare i risultati delle presentazioni.

Il via agli instore da Aprilia

Sarà la Mondadori di Aprilia a dare il via a questo lungo giro di instore che proseguirà nei prossimi giorni alla Mondadori di Frosinone, al centro Commerciale Campania di Marcianise fino al ritorno alla Mondadori di Milano il 30 maggio. La cantante ha anche voluto ringraziare tutti subito dopo la finale di Amici, cercando di racchiudere in un post le sue sensazioni: "Mi sento grata per ogni cosa capitatami in questo percorso: dico “grazie” ad ogni difficoltà che mi ha portato a migliorarmi e “grazie” ad ogni momento di felicità che ho cercato di vivermi al massimo, in suo ogni dettaglio, prima che potesse scappare via. Per me AMICI è stato vita, non TV" ha spiegato la cantante che ha anche detto di sentirsi una privilegiata.

Il messaggio ai suoi fan

"Mi sento privilegiata, onorata, grata di aver potuto passare tutti questi mesi con voi, condividendo canzoni ed emozioni, tutt’e due strettamente legati ad ogni sfaccettatura di me, perché mi ero promessa di provare a darvi la verità così per come la sentivo dentro di me. Sbagliando, cadendo, ma essendo me stessa. Con il coraggio delle mie fragilità" ha continuato nel suo lungo post su Instagram in cui ha parlato anche della finale: "È stata una finale bellissima, un momento che non dimenticherò mai e che faccio veramente tanta fatica a realizzare. Sembra quasi non sia successo. Sappiate che ho cercato di cantare per voi come se non avessi potuto più farlo. L’ho fatto nel tentativo di ringraziarvi, ma non credo ci sarà niente all’altezza del vostro affetto. Non vedo l’ora di vedervi, ad uno ad uno. Di guardarvi negli occhi come avete fatto voi con me".

Tiziano Ferro oltre Amici

Comincia, quindi, questo nuovo, ennesimo, percorso artistico di Giordana Angi che, comunque, oltre alla sua partecipazione ad Amici è stata protagonista anche per essere una delle autrici di punta del nuovo album di Tiziano Ferro, "Accetto Miracoli", per cui ha scritto quattro canzoni, compresa la title track e il prossimo singolo "Buona (Cattiva) sorte", che uscirà il prossimo 31 maggio. La cantante ha anche una promessa da Laura Pausini che, nelle scorse settimane, le ha chiesto di scrivere per lei.

Chiudo con questa foto di un sorriso che ho addosso e che voglio tenermi stretto, tenendomene un po’ in borsa per quando ce ne sarà bisogno. Faccio fatica a scrivere , ma “GRAZIE”! “GRAZIE”! “GRAZIE”! Mi sento grata per ogni cosa capitatami in questo percorso: dico “grazie” ad ogni difficoltà che mi ha portato a migliorarmi e “grazie” ad ogni momento di felicità che ho cercato di vivermi al massimo, in suo ogni dettaglio, prima che potesse scappare via. Per me AMICI è stato vita, non TV. Mi sento privilegiata, onorata, grata di aver potuto passare tutti questi mesi con voi, condividendo canzoni ed emozioni, tutt’e due strettamente legati ad ogni sfaccettatura di me, perché mi ero promessa di provare a darvi la verità così per come la sentivo dentro di me. Sbagliando, cadendo, ma essendo me stessa. Con il coraggio delle mie fragilità . Solo così avrei potuto pensare di fare un percorso sincero e riuscire, poi, a guardarvi negli occhi. Altrimenti per me tutto questo non avrebbe avuto senso. È stata una finale bellissima, un momento che non dimenticherò mai e che faccio veramente tanta fatica a realizzare . Sembra quasi non sia successo. Ho paura di svegliarmi domani e scoprire che sia stato un sogno. Sappiate che ho cercato di cantare per voi come se non avessi potuto più farlo. L’ho fatto nel tentativo di ringraziarvi, ma non credo ci sarà niente all’altezza del vostro affetto. Non vedo l’ora di vedervi, ad uno ad uno. Di guardarvi negli occhi come avete fatto voi con me. Domani si parte. Grazie ad AMICI per esser stata casa ed anche famiglia. Grazie ancora ad ognuno di voi. Grazie. E “grazie!” ancora ai giornalisti per questo premio della critica : devo tentare di realizzare anche questo! È un onore. Vi amo

A post shared by GIORDANA ANGI (@giordanaangi) on