21 CONDIVISIONI

Gasparri fa il rap a Fedez: “Sei un coniglio” e il rapper querela Facci

Il senatore si è cimentato in un pezzo rap alla trasmissione radiofonica “Un giorno da pecora”, in cui ha preso di mira Fedez per le sue dichiarazioni di sostegno ai No Expo: “Ma perché non ti sei stufato di dire ‘ste c**te, di istigare alla violenza”. Il rapper posta il video della performance su Facebook e commenta: “I primi secondi ridi, poi pensi che questo è il Vice Presidente del Senato e smetti di ridere”. Intanto, lo stesso Fedez avrebbe querelato il giornalista di Libero Filippo Facci, che lo ha definito “un rapper bufoloso” cui vorrebbe “tirare due sberle”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
21 CONDIVISIONI
Immagine

L'altra faccia della politica. Il senatore Maurizio Gasparri ha deciso di cimentarsi con il rap. Abbandonando momentaneamente il seggio parlamentare e il palcoscenico di Twitter su cui è utente attivissimo, è apparso come ospite nella trasmissione radiofonica di Radio 2 "Un giorno da pecora". Qui, Gasparri si è cimentato in un pezzo rap improvvisato, destinato a suscitare molte polemiche: la canzonetta prende infatti di mira Fedez , sotto accusa per le sue dichiarazioni a sostegno del movimento NoExpo. Nonostante il rapper, da molti criticato per le sue posizioni, abbia preso le distanze dai Black Bloc e da ogni tipo di violenza, le parole del senatore sono state tutt'altro che gentili:

Ma perché non ti sei stufato di dire ‘ste c**te
di istigare alla violenza e fare finta che se ne può fare senza
Hai fatto tanti attacchi e poi ti sei dato
sei proprio un gran coniglio è meglio che te ne stai casa
Non sai cantare, non sai parlare, sei solo un rapper ci hai fatto un po' annoiare
Tornatene a casa l'Italia non piangerà

Del resto, quella tra il politico e il giudice di "X-Factor" è una scaramuccia che va avanti da tempo, basti pensare al litigio di alcuni mesi fa tra lo stesso Gasparri e una fan di Fedez. Quest'ultimo non si è lasciato intimorire più di tanto dall'attacco e ha pubblicato sul suo stesso profilo Facebook il video che mostra il rappresentante del Senato intento a rappare, commentando così:

Er dissing di Gasparri mi mancava! I primi secondi ridi un sacco, poi pensi che questo è il Vice Presidente del Senato e smetti di ridere.
Penisola che non c'è.

Il risultato è, come era ovvio aspettarsi, una valanga di commenti contro Gasparri e in sostegno a Fedez (più sotto, il video della performance di Gasparri).

Quanta ignoranza in soli 26 secondi.

Anziché pensare alle cose su cui dovrebbe davvero "lavorare" dá importanza e sposta il suo interesse verso te! Vedi che "onore" Fedez.
Gasparri sei ridicolo

Ma lui è al governo!!!!!noooooo… io vomito… non si può ascoltare… ahahahah fedez… continua x la tua strada…

Guerra tra Fedez e Filippo Facci

Intanto, è guerra anche il cantante e il giornalista di Libero Filippo Facci. Anche quest'ultimo ha criticato aspramente Fedez dopo le sue affermazioni pro-No Expo, definendolo in un editoriale un "rapper brufoloso” che “spara ca**te” a cui tirare "un paio di sberle". Dal suo profilo Twitter, è lo stesso Facci a comunicare che l'artista lo avrebbe querelato, chiedendo un risarcimento di 100 mila euro. Per il momento, dai profili di Fedez non è arrivata nessuna risposta.

21 CONDIVISIONI
Gasparri querela Fedez: "Io gli ho dato del coniglio ma lui mi ha definito maiale"
Gasparri querela Fedez: "Io gli ho dato del coniglio ma lui mi ha definito maiale"
Fedez contro Libero: "I soldi delle querele? Li darò in beneficenza"
Fedez contro Libero: "I soldi delle querele? Li darò in beneficenza"
Gasparri contro Costanzo e De Filippi: "Servi, danno ribalta a Fedez"
Gasparri contro Costanzo e De Filippi: "Servi, danno ribalta a Fedez"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni