6 Maggio 2014
12:39

Emma Marrone regala un live prima dell’inizio dell’Eurovision (VIDEO)

Emma Marrone è la rappresentante italiane per l’edizione 2014 dell’Eurovision Song Contest che comincia stasera, 6 maggio, con la prima semifinale, per concludersi sabato 10 con la finale. Come antipasto alla sua esibizione Emma ha regalato un minilive dei suoi successi.
Emma-Marrone-Vega
Emma Marrone al Vega (via Instagram)

Parte oggi, a Copenaghen, l'Eurovision Song Contest, il concorso musicale che vedrà sfidarsi 37 canzoni in rappresentanza delle televisioni pubbliche di altrettanti paesi europei. L'Eurovision, che è uno dei programmi più visti, si comporrà di due semifinali – una il 6 maggio e l'altra l'8 alle 21.00- che la Rai manderà in onda in diretta così come succederà per la finale che si terrà sabato 10 maggio. Tantissime nazioni e tanti artisti in gara, con l'Italia che è rappresentata, come ormai tutti sanno, da Emma Marrone, che segue Marco Mengoni, protagonista dell'edizione dello scorso anno a Malmö, in Svezia.

Prima di cominciare la kermesse, però, l'autrice di "Schiena Vs Schiena" ha cantato live al Club Lille Vega dove si è esibita in un mini set di 7 canzone, per far pregustare al pubblico danese quello che succederà in questi giorni. La Marrone ha cominciato con "Amami" per proseguire con "Schiena", "Trattengo il fiato", "Dimentico tutto", "L'amore non mi basta", "Calore" e "La mia città" (nel video sopra) di cui la cantante ha postato un pezzo sul suo Facebook. Emma Marrone è una delle artiste italiane più amate, ma nonostante ciò non è tra le favorite della competizione, stando alle quote di Stanleybet che la dà a 40, mentre il favorito è l'armeno Aram Mp3, quotato a 2.50 con il singolo "Not Alone".

La Rai, quest'anno, quindi, ha voluto puntare molto sulla manifestazione che seguirà con Filippo Solibello e Marco Ardemagni (tra i conduttori di CaterpillarAM) per le semifinali, mentre la finale sarà condotta da Linus e Nicola Savino. Ai 20 paesi che hanno superato l'ostacolo delle serate eliminatorie si aggiungono la Danimarca (paese ospitante) e i 5 qualificati di diritto: Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. Le votazioni avverranno tramite televoto, ma non si potranno votare i cantanti del proprio paese e l'evento sarà anche social: utilizzando gli hashtag #eurovision e #escita, infatti, gli utenti di Twitter potranno interagire con gli altri telespettatori nel primo esperimento di live twitting condotto sugli schermi televisivi italiani. Negli scorsi anni, all'Eurovision hanno partecipato alcuni tra i maggiori artisti italiani tra cui Domenico Modugno e Al Bano e Romina Power, i Ricchi e Poveri, Gianni Morandi., Franco Battiato e Alice, Umberto Tozzi e Mia Martini. Abbiamo vinto due volte, nel 1964, proprio a Copenaghen, con Gigliola Cinquetti e nel 1990 con Toto Cutugno. Gli ultimi rappresentanti italiani sono stati Raphael Gualazzi (2011), Nina Zilli (2012) e, come detto, Marco Mengoni. Tra gli stranieri, invece, si sono alternati sul palco del Contest anche Julio Iglesias, Olivia Newton-John, Celine Dion, ABBA, Patricia Kaas, Anouk, Bonnie Tyler e i Blue.

Dopo l'ESC, Emma Marrone si preparerà al suo tour estivo che partirà il 7 luglio dall'Arena di Verona e che riserverà anche alcune sorprese ai fan della cantante pugliese. Uno di questi è stato l'annuncio dell'ospitata di Rufus Wainwright in occasione della data dell'11 luglio che Emma terrà all'interno del Lucca Summer Festival. Al cantante, che a febbraio è atterrato in Italia per partecipare a una delle serate del Festival di Sanremo, è stato ricambiato l'invito che le è stato fatto dall'artista americano con cui si esibirà all'Auditorium Parco della Musica di Roma, il 3 luglio, nell'ambito della rassegna "Luglio suona bene". Il tour della cantante proseguirà, poi, il 19 luglio all’Hydrogen Festival di Padova-Piazzola Sul Brenta, il 22 luglio al Parco Gondar di Gallipoli, il 26 luglio al Teatro Antico di Taormina (Messina), per chiudere, poi, il 28 luglio all’Arena Flegrea di Napoli.

Ma Emma sarà una delle protagoniste anche di due appuntamenti che si terranno nelle prossime settimane. Qualche giorno fa, infatti, Laura Pausini ha annunciato con un post su Facebook gli ospiti che l'accompagneranno sul palco del Teatro Antico di Taormina il 18 maggio e tra questi c'è, ovviamente, la cantante pugliese che suonerà anche un'altra collega in un evento speciale. Alessandra Amoroso, infatti, la ospiterà sul palco dell'Arena di Verona il 19 maggio, per la serata evento che la vedrà protagonista; il perché della richiesta di cantare con lei è presto detto: "Era con me la mia prima volta all’Arena di Verona"  ha dichiarato la Amoroso.

Emma Marrone all'Eurovision:
Emma Marrone all'Eurovision: "Mi sento come Rihanna! Voglio vincere"
Emma Marrone in intimo:
Emma Marrone in intimo: "Ho fatto un regalo alla mia autostima" (VIDEO)
Conchita Wurst vince l'Eurovision Song Contest 2014, Emma non ce la fa
Conchita Wurst vince l'Eurovision Song Contest 2014, Emma non ce la fa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni