1 CONDIVISIONI

Elezioni 2011: tutti vogliono l’inno

Con le elezioni amministrative del 2011 è nata una vera e propria moda musicale: scopriamola insieme.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valentina Scionti
1 CONDIVISIONI
elezioni 2011

Come abbiamo visto nei giorni scorsi, durante queste elezioni 2011, la musica ha giocato un ruolo davvero importante: alcuni dei più grandi cantanti italiani, infatti, hanno dato il proprio appoggio ai diversi candidati alle elezioni amministrative di Milano. Vecchioni si è schierato con Pisapia e la Vanoni con Letizia Moratti per dare il proprio contributo concreto ad una campagna elettorale che si è svolta senza esclusione di colpi.

Ma l'inclusione della musica nel mondo della politica per queste elezioni comunali è stata ancora più capillare di quanto si pensi, con l'arrivo di una vera e propria "moda" che sembra aver contagiato un po' tutti i partiti.

Si tratta dei famigerati "inni" che da qualche anno a questa parte accompagnano determinati partiti o personaggi politici. Ovviamente il tutto è iniziato con il celebre inno di Forza Italia, seguito poi dall'altrettanto celebre "Meno Male Che Silvio C'è" recentemente comparso anche all'interno di uno dei video virali di queste settimane ad opera di Ciaopeople e The Jackal.

Gli altri partiti, però, hanno deciso di non restare a guardare, e di trovare ognuno una propria canzone che possa rappresentare al meglio gli ideali del proprio programma politico. E così, sinistra e destra senza distinzione, si sono messe all'opera affidandosi all'aiuto di vari compositori in erba: chi i votanti, chi il sindaco uscente, è stato tutto un fiorire di inni politici.

1 CONDIVISIONI
Elezioni Amministrative 2011: MTV sensibilizza i giovani al voto
Elezioni Amministrative 2011: MTV sensibilizza i giovani al voto
Roberto Benigni a Sanremo 2011 emoziona con l'Inno di Mameli: i video
Roberto Benigni a Sanremo 2011 emoziona con l'Inno di Mameli: i video
Elezioni amministrative 2011: i risultati in tv
Elezioni amministrative 2011: i risultati in tv
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views